Sono passati ormai ben 11 anni dal momento in cui i maghetti di Harry Potter hanno fatto la loro prima comparsa nei cinema di tutto il mondo e il 13 luglio, con Harry Potter e i Doni della Morte, si concluderà definitivamente una delle saghe cinematografiche più amate di sempre. Le riprese sono già state concluse da un pezzo ma gli attori protagonisti hanno deciso di svelare adesso qualcosa in più sulle loro performance e sullo stato d’animo che avevano dopo aver girato l’ultima scena. Il tutto è anche stato ripreso in un video.

Emma Watson, alias Hermione Granger, ha detto di esser estremamente orgogliosa della sua interpretazione in Harry Potter e i Doni della Morte: Parte I. Il film è uscito nei cinema nello scorso novembre e in effetti ha mostrato un’attrice ormai matura o pienamente consapevole delle sue doti recitative. Secondo Emma, infatti:

Galleria di immagini: Harry Potter

“Ero entusiasta di com’è venuto e mi sono sentita come se il film sia stato un gradino più alto rispetto alle pellicole precedenti. Ovviamente sono molto orgogliosa anche degli altri film, ma penso che in quanto alle prestazioni che abbiamo dato e che siamo stati in grado di raggiungere, Harry Potter 7 mi ha reso molto, molto orgogliosa.”

Mancano ormai tre mesi al debutto di Harry Potter e i Doni della Morte: Parte II e la Watson si è detta entusiasta del prodotto finale: la conclusione sarà epica, a suo avviso, e il pubblico resterà a bocca aperta:

“Sembra incredibile [il finale, ndr]. Voglio dire, sono di parte è vero, ma sembra incredibile, epico. Sono davvero entusiasta”.

Emma si è già avventurata in nuovi progetti, come ad esempio My Week with Marilyn a fianco di Michelle Williams, dunque non mancherà molto per vederla nei cinema nella prima pellicola fuori dalla saga Harry Potter. Nel frattempo è stato rilasciato un filmato di HP8 che ci mostra com’è stata filmata una scena d’azione con Daniel Radcliffe, Emma Watson e Rupert Grint, con tanto di commozione del cast.