Emma Watson, la giovane star resa celebre della saga cinematografica di Harry Potter, ha espresso la sua preoccupazione per Kate Middleton, la fidanzata e presto moglie del Principe William che proprio in questi giorni di ultimi preparativi per le imminenti nozze è costantemente sotto gli occhi dei media di tutto il mondo.

“Povera ragazza, sarà davvero sotto pressione. Spero stia riuscendo a godersi questi momenti. Deve essere davvero un’emozione molto grande”.

Galleria di immagini: Emma Watson

Così ha dichiarato l’attrice durante un’intervista con l’agenzia di stampa statunitense “The Associated Press“. Secondo le stime degli addetti ai lavori, il matrimonio che si terrà il prossimo 29 aprile sarà seguito da circa due miliardi di persone. Una cifra da capogiro.

La Watson non ha però molto da invidiare alla futura sposa reale. Infatti, se la stampa mondiale continua a versare fiumi d’inchiostro teorizzando sullo stile dell’abito di Kate per il grande giorno, a Emma è bastato dare un taglio netto ai suoi lunghi capelli dorati per canalizzare l’attenzione dei mezzi di comunicazione e dei fan sparsi in tutto il mondo.

Ma proprio questa continua presenza sotto ai riflettori è costata alla ragazza l’abbandono, seppur momentaneo, degli studi accademici presso la Brown University, rinomato ateneo degli Stati Uniti che aveva iniziato a frequentare nel settembre 2009. La Watson, studentessa modello proprio come la maghetta Hermione Granger, ha dichiarato di aver deciso di prendersi una pausa nel momento stesso in cui si è resa conto di non poter dare più il massimo dell’impegno come è sempre stata solita fare, assente troppo spesso per motivi di lavoro.

“Ho realizzato che me la sarei presa con me sapendo che avrei potuto fare meglio di rispetto a quanto stessi facendo a scuola o nel mio lavoro. Se avessi preso delle B o delle C mi sarei davvero arrabbiata.”