Non è ancora finito gennaio e già è stata eletta la donna dell’anno 2010.

La rivista Askmen infatti ha pubblicato i risultati del sondaggio fatto tra i suoi lettori che hanno così decretato la donna dello spettacolo che incarna la fidanzata o la moglie ideale.

A spuntarla è stata Emmanuelle Chriqui, 32 anni, attrice semisconosciuta che ha debuttato da bambina in uno spot di McDonald’s, e che ha avuto in seguito piccole parti in vari film. L’attrice canadese di origine marocchina ha avuto la meglio su stelle dalla ben più longeva iscrizione all’albo delle donne più sexy del mondo, nell’ordine: Marisa Miller (la modella di Victoria’s Secret), Kate Beckinsale (l’attrice d Pearl Harbour), Alessandra Ambrosio (top model), Jessica Alba, Beyoncè, Penelope Cruz, Cheryl Cole (bellissima cantante pop inglese), Eva Mendes e Miranda Kerr, un’altra top model. A questa top ten segue una lista di donne bellissime, che arriva fino al 99° posto.

Una bellezza innegabile quella di Emmanuelle Chirqui, che rende merito agli uomini per aver scelto non solo, come spesso capita, in base alla familiarità con le icone sexy del mondo dello spettacolo e, soprattutto, non solo in base alla quantità ma anche alla qualità e alla delicatezza della bellezza femminile

Ed ecco la morale della favola: sebbene agli uomini piacciano le donne sexy, con seno e fianchi prosperosi, bocca carnosa e sguardo da gatta, quando scelgono la compagna da avere per sempre al loro fianco preferiscono la donna sicuramente bella e sensuale, ma acqua e sapone, sobria e dall’aria virtuosa.

Sarà per questo che la classifica si è fermata al 99° posto? Per farci capire che tra le cento donne più desiderate potremmo esserci anche noi?