Spenti i riflettori sugli Emmy Awards 2017, non resta che dare un’occhiata a vincitori e vinti, non solo per quanto riguarda le serie e i programmi tv più premiati e amati, ma soprattutto tra i look più belli delle star sul red carpet.

Le aspettative sulle vip che hanno sfilato sul tappeto rosso degli Oscar della tv alla loro 69a edizione, infatti, non sono inferiori a quelle di grandi festival come la Mostra del Cinema di Venezia da poco terminata, e le protagoniste dei programmi del momento hanno sicuramente saputo catturare l’attenzione di fotografi e amanti del fashion con outfit sfavillanti.

Per quello che riguarda le serie tv del momento, impossibile non registrare due grandi successi, quello di The Handmaid’s Tale, miglior serie drammatica, e di Big Little Lies, miglior miniserie, che hanno ricevuto una sfilza di premi tra cui quelli alle due protagoniste, Elisabeth Moss (già vista nella bella Top of the lake di Jane Campion) e Nicole Kidman.

Si tratta di due serie sulla violenza sulle donne, sebbene trattata in maniera molto diversa, e in molti non hanno potuto fare a meno di notare come questi Emmy abbiano avuto una profonda connotazione politica, visti anche i tanti discorsi dei vincitori contro le politiche razziste e maschiliste del presidente Usa Donal Trump, proprio come accaduto agli ultimi Oscar.

A bocca asciutta, poi, alcuni protagonisti delle vittorie dello scorso anno, dalla piattaforma Netflix alle serie Stranger Things e Westworld, che portano a casa solo un premio ciascuno.

Vediamo, ora, i look più belli delle star agli Emmy Awards 2017.

Galleria di immagini: Emmy Awards 2017, le foto dei look

Partiamo dalle vincitrici più importanti della serata, Elisabeth Moss e Nicole Kidman. Il confronto, purtroppo, risulterebbe impietoso, dunque meglio non addentrarsi in questo territorio. La giovane attrice Elisabeth Moss ha scelto un total look rosa cipria, dall’allure vintage grazie all’abito da cocktail senza maniche e gonna ampia al polpaccio, firmato dal nepalese amato dalle star Prabal Gurung con gioielli Forevermark. Sempre leggermente retro il meraviglioso outfit della Kidman, Calvin Klein su misura color mattone con spalle scoperte, laccio gioiello, profonda scollatura a V, sandali gioiello e capelli semiraccolti morbidamente.

In molte hanno scelto lo sfavillante argento per risaltare sul red carpet, tra cui la star di American Horror Story Sarah Paulson in un modello Carolina Herrera con maniche a palloncino tempestato di paillette e accessori abbinati silver, e Jessica Biel in un sexy Ralph & Russo, con ampia scollatura, profondo spacco e trasparenze.

Amano i look maschili e non ne hanno mai fatto un segreto, Reese Witherspoon e Evan Rachel Wood. La prima ha sfilato sul tappeto rosso con una giacca-minidress blu dal taglio sartoriale firmata Stella McCartney, la seconda un tight femminile total white, con giacca corta e coda, gilet-bolero e ampia gonna pantalone Jeremy Scott per Moschino e orecchini Neil Lane.

Tra i look più belli quello di Zoë Kravitz in Dior Haute Couture, con un abito dal top nero e la gonna multicolor adatta al suo fisico e alla sua giovane età, abbinato a gioielli Tiffany & Co, e Thandie Newton, sempre elegantissima, stavolta in un Jason Wu rosa antico con top bustier senza maniche e ampia gonna leggera tempestata di brillanti. Affascinante anche Alexis Bledel, premiata anche lei per The Handmaid’s Tale: la ex Gilmore Girl aveva un look leggermente anni Novanta con abito bustier in velluto blu e capelli sciolti portati da un lato con morbide onde.

Menzione speciale per Jane Fonda, che non vuole proprio saperne nulla dell’età che passa, e stavolta ha davvero “esagerato” con un abito lungo e fucsia Brandon Maxwell, con scollo sulla schiena impreziosito dalla collana Gismondi 1754 in parure con gli orecchini dai grandi smeraldi.