Emperor può essere considerata come uno degli esempi più significativi della fusione tra l’arte moderna e la tecnologia. Rappresenta la dimostrazione di come design e hi-tech possono coesistere in un’unica creazione che unisce praticità ed estetica.

NovelQuest, realizzando Emperor, ha dato vita ad una workstation in grado di velocizzare il lavoro, rendendolo meno pesante e certamente più organizzato. Costruita sia in versione Mac che in versione Windows, Emperor è caratterizzata da moltissimi accessori e da altrettante funzioni, tra cui spiccano:

  • 3 monitor LCD da 19″;
  • uno schermo touchscreen da 7″ che funzionerà da “control center”;
  • una webcam;
  • un gruppo di continuità che garantirà 30 minuti di autonomia;
  • molteplici led che saranno in grado di ricreare una luce quasi naturale, la cui luminosità potrà essere regolata secondo quelle che sono le proprie esigenze;
  • una poltrona Recaro in pelle nera completamente personalizzabile;
  • un sistema di purificazione dell’aria HEPA.

Il prezzo di questo gioiello tecnologico varia a seconda del modello che si vuole acquistare: la versione Black/Windows costa, infatti, 39,950$ mentre la versione White/Mac costa all’incirca 41,950$. Qualora un cliente volesse la workstation in una colorazione diversa da quelle standard, magari in tinta col proprio arredamento, potrà richiederla. Suddetta personalizzazione sarà, ovviamente, considerata un optional e, come tale, aggiungerà “qualche” dollaro in più all’importo finale.

Quanto appena detto vale anche per l’integrazione della PlayStation 3 e di un sistema che permetterà alla struttura di compiere una rotazione di 360°. La NovelQuest consente, inoltre, a chi non può permettersi il lusso di far completamente sua questa workstation, di noleggiarla per brevi e lunghi periodi a prezzi a dir poco consistenti.

Nonostante Emperor sia stata progettata per quegli uffici che contano un numero considerevole di dipendenti, nei quali è necessario velocizzare il lavoro eliminando quei passaggi inutili che portano via parecchio tempo, non è così strano pensare che questa workstation sarà l’oggetto del desiderio di tanti privati, soprattutto di quelli che hanno una passione maniacale per l’organizzazione e che cercano un prodotto capace di racchiudere insieme comodità, funzionalità e tecnologia.