Rihanna e Giorgio Armani ormai formano un binomio consolidato: la cantante barbadiana prima è stata testimonial per due stagioni consecutive, poi ha firmato la prima capsule collection, e ora è in arrivo la seconda. Sempre alla moda, dai toni tra il maschile e il sexy, esattamente come la giovane popstar.

Galleria di immagini: Rihanna: seconda capsule collection per Armani

Rihanna l’aveva annunciato da qualche settimana, di voler continuare a cimentarsi con la moda per raggiungere una certa abilità come stilista. E ha trovato il suo sostenitore di fiducia in Giorgio Armani. Dopo la prima capsule collection che comprendeva tra l’altro una giacca di pelle, skinny jeans e ampie T-shirt, sono emersi bozzetti e immagini della seconda.

Lo stile di Rihanna rimane quello da maschiaccio ma con virate sexy, ad esempio negli shorts a vita alta in denim con risvolto in tartan, o nella tuta da lavoro in jeans, o i jeans chiari delavé in taglio maschile o boyfriend, che tra l’altro sono uno dei suoi generi preferiti.

La cantante ha firmato per Armani anche una canotta sportiva nera con taschino in denim sul davanti, una T-shirt bianca con la stampa di un tramonto tra le nuvole, e i loghi R e l’aquila di Armani, più un’altra canottiera bianca ampia, dove sui loghi campeggia uno sfarfallio di aquile, richiamo al simbolo dello stilista. Infine un’altra giacca in pelle, grigia, aderente, dal taglio corto.

Fonte: Grazia