Fabrizio Corona sarà costretto a presentarsi al processo che si terrà il prossimo 8 novembre, con un’accusa a diffamazione ai danni di Simona Ventura: lo ha stabilito il GUP di Milano, Nicola Clivio.

Il fatto in questione sarebbe accaduto sulle pagine del noto settimanale diretto da Alfonso Signorini “Chi“, dove il fotografo di VIP, Fabrizio Corona, avrebbe lasciato intendere di conoscere alcuni particolari scottanti della nota conduttrice. A confermare la notizia ci sono le stesse parole di Corona, che sul settimanale ha affermato:

Quanti pranzi e quante cene abbiamo condiviso in dodici anni di frequentazione che entrambi abbiamo avuto con Lele Mora? Potrei scrivere un libro sulla Simona segreta e tu lo sai bene, molto bene. E anche Lele potrebbe farlo.

La reazione della Ventura non si è fatta attendere, preferendo passare subito alle vie legali, chiamando in causa l’avvocato Davide Steccanella. Il quale, poco dopo il fatto, ha immediatamente dichiarato che le parole di di Corona vanno considerate infamie subdole, capaci di danneggiare la reputazione della sua assistita.

A essere stato citato in giudizio c’è anche lo stesso Alfonso Signorini, accusato di non aver effettuato i giusti controlli prima di pubblicare le dichiarazioni in questione. C’è davvero poco da fare, il noto ex paparazzo Corona, in un modo o nell’altro, riesce sempre a rimanere al centro dell’attenzione.

A seguire, una galleria fotografica dedicata a Simona Ventura e Fabrizio corona.