Protagonista di Milano Moda Donna  anche la nuova collezione Primavera Estate 2017 firmata Ermanno Scervino e presentata sabato pomeriggio nell’incantevole cornice di Palazzo Serbelloni di Corso Venezia.

La Maison fiorentina, sinonimo di qualità Made in Italy, porta sulle passerelle tutta l’essenza della bellezza puntando sull’eleganza e la femminilità di linee classiche che sorprendono però con dettagli contemporanei e all’avanguardia, per una donna che sa essere sensuale e moderna senza rinunciare a uno stile bon ton senza tempo.

Tratto distintivo della collezione, la meticolosa cura nella scelta di materiali diversi e sofisticati, accostati tra loro con manualità sartoriale per un effetto che lascia il segno.

Il motivo ispirato all’uniforme presentato sul capospalla diventa, nella nuova collezione,  elemento chic e prezioso in grado di esaltare pizzi e trasparenze; per l’estate, la classica riga alla marinière in bianco e azzurro, accostata in verticale e orizzontale, crea nuovi effetti optical così come il ritorno della stampa floreale si rinnova con un elegante gioco di decori gioiello ton sur ton. A sfilare anche tute e giubbotti in ecopelle total white dalla linee impeccabili in grado di  disegnare silhouette avveniristiche.

Galleria di immagini: Ermanno Scervino, i look per la Primavera Estate 2017

Ma a lasciare senza fiato sono senza dubbio le proposte per la sera, dove tessuti impalpabili e nuances delicate ci riportano ad atmosfere oniriche e neoromantiche. Il pizzo plissettato,  simbolo iconico della Maison, si presenta con un’inedita lavorazione a nido d’ape, sul meraviglioso abito color acquamarina, mentre le trasparenze, sottili e delicate, si arricchiscono di una morbida cascata di fiori in tessuto.

La sfilata, inno composto alla bellezza assoluta, è stata accolta dall’applauso caloroso dei partecipanti, tra i quali non sono mancati tanti volti noti: dalle attrici nostrane come Carolina Crescentini, Valeria Solarino e Maria Grazia Cucinotta all’atleta Fiona May fino all’attrice, fashion blogger, nonché reginetta dello stile, Olivia Palermo.