Anche se negli ultimi anni ha un po’ perso parte del suo allure a vantaggio delle supercar sportive, la limousine rappresenta ancora un emblema delle vetture di lusso estremo.

Limousineworld ha appena presentato e messo in vendita una nuova vettura basata su due modelli di successo prodotti da Mercedes, uno dei marchi in grado ancora di fare la voce grossa quando si parla di lusso ed eleganza, la Classe E e la Classe S.

Si tratta di veicoli costruiti apposta per tenere riunioni o discussioni di lavoro che dispongono di una infinità di optional dai quali attingere tenendo conto di come si vorrà utilizzare questo ufficio viaggiante.

Tra i più significativi ci sono i classici ed elegantissimi interni in pelle, ma anche accessori più esclusivi come TV LCD con lettore DVD e sistema Dolby Surround utile per intrattenere i passeggeri, aria condizionata con sistema di evaporazione e deumidificazione, frigobar, WiFi, console di controllo in radica di noce, tetto e pannelli laterali isolati termicamente, pannello per separare l’area dell’autista da quella dei passeggeri, citofono “mani libere” per comunicare con l’autista.

Le configurazioni possibili contemplano l’opportunità di richiedere il modello per sei o per otto passeggeri a seconda delle esigenze del cliente.