Dimagrire la pancia e comunque rassodare quella zona del corpo è l’obiettivo di moltissime persone, che dovrebbero sapere come seguire una dieta dimagrante appropriata sia l’unico modo per riuscirci insieme a un allenamento costante e mirato: un aiuto valido viene in tal senso dagli esercizi addominali da fare a casa, che è possibile dunque seguire comodamente anche se si ha poco tempo.

Gli esercizi addominali da fare a casa che si propongono sono di 4 diverse tipologie e dovrebbero essere svolti circa tre volte a settimana, richiedono 20 minuti per volta e quindi è possibile farli anche nei ritagli di tempo.

Addominali bassi

Per fare gli esercizi addominali bassi direttamente in casa bisogna sedersi a terra in posizione a “V”, con le gambe distese in avanti ma che non poggino a terra e le mani invece appoggiate a terra. Avvicinare le ginocchia al petto effettuando dunque dei piegamenti, facendone 3 serie da 10 ripetizioni al minuto. Riposarsi per un minuto tra una serie e l’altra.

Addominali frontali

Gli addominali frontali sono semplici da fare ma anche efficaci: bisogna sdraiarsi a terra, mani dietro la nuca e sollevare il busto, ripetendo l’esercizio per 10 volte consecutive. Farlo ogni giorno per 3 serie, per poi aumentare dopo una settimana a 5 serie.

Addominali laterali

Anche quello degli addominali laterali è uno degli esercizi addominali da fare a casa più semplici. Stare distesi per terra con le gambe piegate e le braccia incrociate dietro la testa. Da questa posizione, sollevare contemporaneamente la gamba sinistra e la spalla sinistra, in modo che il gomito sinistro vada verso il ginocchio destro. Non sforzare il collo. Ripetere il movimento con la gamba destra e la spalla destra, fare 3 serie per 3 volte a settimana.

Addominali a riccio

Distesi, mani dietro alla nuca e ginocchia piegate, effettuare i piegamenti staccando contemporaneamente piedi e spalle da terra, fino a toccare le ginocchia con i gomiti. Contrarre gli addominali mentre si fa l’esercizio e mantenere la posizione per due secondi, per poi riscendere a terra dolcemente. Fare 3 serie da 10 ripetizioni, 3 volte alla settimana.