Molte donne vorrebbero avere un sedere più tonico e formoso, per poter indossare ad esempio quei jeans preferiti e riempirli, qualora si avesse un lato b piatto. Esistono alcuni esercizi da poter fare ogni giorno comodamente da casa, allo scopo di aumentarne il volume muscolare.

È infatti probabile che se chiedessimo ad una donna qual è la parte del loro corpo che piace di meno, in molte risponderebbero il sedere. Una risposta che non stupisce se si considera che, almeno a quanto dicono alcune statistiche, la stragrande maggioranza delle donne si dichiara insoddisfatta del proprio fondoschiena. Insoddisfatta della forma, delle dimensioni, della sua consistenza, e del suo aspetto generale.

Galleria di immagini: Fitness

Affinché siano produttivi, gli esercizi devono essere abbastanza pesanti, e se ci si allena con costanza tutti i giorni si potranno ottenere in poco tempo dei risultati tangibili. Ad esempio, in casa si potrebbero fase delle camminate in affondo nel corridoio, per almeno 50 passi, oppure si potrebbero salire più volte le scale col busto leggermente flesso in avanti. All’aperto, invece, è utile fare delle passeggiate nelle strade in salita.

Quanto ad un allenamento specifico, si potrebbero provare questi tre esercizi utili per rimettere in forma i glutei. Innanzitutto, ci si deve mettere a quattro zampe a terra, inginocchiati e appoggiati sui gomiti. Bisogna inspirare e tendere una gamba all’indietro, espirare durante il movimento e tornare nella posizione di partenza, dunque ricominciare. I principianti devono fare 3 serie di 25 movimenti con due minuti di riposo tra una serie e l’altra; gli intermedi, 4 serie di 35 movimenti con un minuto e mezzo di riposo, e per l’allenamento avanzato bisogna fare 5 serie di 40 movimenti con un solo minuto di riposo.

Il secondo esercizio prevede l’abduzione dell’anca a gamba tesa. Bisogna sdraiarsi sul fianco sinistro, con la testa appoggiata sul braccio sinistro e le gambe a 90 gradi e tese. Inspirare e alzare la gamba destra verso l’alto, mettendola tesa, espirare durante il movimento, tornare nella posizione di partenza inspirando e ricominciare. Il principiante deve fare 3 serie di 20 movimenti con 1 minuto e mezzo di riposo, per l’allenamento intermedio invece 4 serie di 30 movimenti con un minuto e 15 secondi di riposo, mentre per quello avanzato bisogna fare 5 serie di 40 movimenti con 1 minuto di riposo.

Infine, vi è l’esercizio di mantenimento. Bisogna sdraiarsi con la schiena a terra, le gambe piegate, con i piedi a contatto con il suolo e divaricati all’altezza del bacino, mentre le braccia devono stare lungo il corpo. A questo punto, si deve sollevare il bacino contraendo i glutei più forte possibile, e quando le cosce si trovano nel prolungamento della schiena, bisogna scendere. Il principiante deve fare 3 serie di 15 movimenti con 1 minuto e mezzo di riposo, per l’allenamento intermedio invece 4 serie di 20 movimenti con un minuto e 15 secondi di riposo, mentre per quello avanzato bisogna fare 5 serie di 25 movimenti con 1 minuto di riposo.

Quindi, non c’è un minuto da perdere: prendiamo in mano la situazione e scolpiamoci un sedere sexy prima della prova costume. Di seguito un video con altri esercizi per dei glutei perfetti.