Dimagrire sulle gambe, soprattutto nella loro parte superiore, non è semplice perché solitamente è in questa zona che tendiamo ad accumulare il grasso in eccesso: certamente una dieta dimagrante appropriata aiuta, ma gli esercizi per perdere peso sulle cosce sono esattamente quello che ci vuole se si desidera riuscire in quest’intento. Vediamo qui di seguito quali sono quelli più efficaci.

La bicicletta è indubbiamente utile a questo scopo, infatti è uno degli sport che meglio permette di far lavorare le cosce e i muscoli delle gambe in generale, senza stancarsi troppo. Inoltre è allenamento divertente, rilassante, che è possibile svolgere all’aria aperta. Un trucco per non far pesare questo sport? Quando possibile, meglio abbandonare l’auto per andare al lavoro in bici. C’è poco di meglio per respirare aria pulita e snellire le gambe.

Tra i migliori esercizi per perdere peso sulle cosce c’è poi il pattinaggio, che è peraltro molto divertente e praticabile a lungo, senza stancarsi troppo. Chi non sapesse andare sui pattini potrebbe scegliere la danza o il jogging, attività davvero piacevoli che permettono di ottenere cosce e gambe da sogno e – cosa da non sottovalutare – di tenersi in forma dimagrendo naturalmente.

Se l’intento è quello di dimagrire soprattutto nella parte inferiore del corpo, si possono provare questi esercizi da fare in casa per perdere peso sulle cosce e sulle gambe.

  • Squat a parete: schiena contro il muro e piedi divaricati, fare finta di sedersi su una sedia e flettere quindi le gambe. Restare in questa posizione per qualche secondo, tornare alla situazione di partenza e ripetere 20 volte.
  • Squat semplici, o piegamenti: in piedi, con le braccia sollevate di 90 gradi, flettere le gambe e ripetere l’esercizio per 20 volte.
  • La forbice: stendersi su un fianco, posare la testa su una mano, contrarre addome e glutei e alzare una gamba per poi riportarla giù ma senza toccare l’altra gamba. Ripetere per 20 volte e poi cambiare lato.
  • Affondi: in piedi, con i piedi divaricati alla stessa larghezza delle spalle, contrarre glutei e addominali e poi lanciare un piede in avanti, formando con il ginocchio un angolo retto con il pavimento ma senza mai toccare terra. Mantenere questa posizione per qualche secondo e poi tornare alla posizione di partenza. Ripetere 20 volte per gamba.

Dopo ogni allenamento, si consiglia una doccia fredda, perché il getto di acqua fredda sulle cosce e gambe in particolare aiuterà a riattivare la circolazione. Avendo un po’ di pazienza, questi esercizi per perdere peso sulle cosce si riveleranno efficaci, ma bisogna perseverare.