In un mercato affollato come quello dei laptop, ma in costante ascesa, visto che quest’anno per la prima volta la vendita di computer portatili ha superato quella dei fissi, grazie a parità di prestazioni e ad un calo dei costi considerevole, proporre elementi innovativi sembra essere una delle carte vincenti per guadagnarsi una piccola nicchia.

Prodotto dall’americana Estari, azienda leader nella costruzione di computer portatili con tecnologia dual-screen, ma basato su un progetto dell’italianissimo V12, uno studio di design industriale milanese, sta per essere commercializzato un bellissimo modello di laptop denominato Canova dual-head.

Il notebook è stato costruito con materiali innovativi come alluminio e acciaio, attraverso le tecniche più moderne.

La particolarità di questo oggetto risiede soprattutto nel design. Infatti, grazie alla mobilità del monitor superiore, garantita da cerniere mai utilizzate prima per questo tipo di dispositivi, può essere configurato a proprio piacimento in base alle specifiche esigenze. Così, da semplice laptop può diventare un Tablet PC, un visualizzatore di immagini, un lettore di ebook.