Ha preso il via sabato 16 giugno a Bari l’ Estate Ragazzi 2012, un mese di attività, giochi, educazione per i ragazzi tra i 7 e i 14 anni a Bari, presso l’Oratorio Centro Giovanile Redentore-Salesiani di Bari.

Per i bambini saranno quattro settimane di laboratori, divertimento, musica, giochi e attività, ma soprattutto un’importante occasione per crescere e imparare a condividere importanti valori comuni che sono alla base di una società moralmente sana.

L’Estate Ragazzi offre alle famiglie una risposta altamente educativa che favorisce la crescita umana dei bambini e dei ragazzi stimolando, in un ambiente sereno e ricco di valori, lo sviluppo delle attività motorie, manuali e espressive, sensibilizzando la loro attenzione anche su tematiche attuali: ecologia, solidarietà e legalità, in un clima di autentica e responsabile collaborazione tra genitori, ragazzi, animatori.

Il Granteatrino sarà protagonista anche di uno dei laboratori che vedrà impegnati i ragazzi durante le attività della mattina; il pomeriggio le attività (dal lunedì al sabato dalle 17.00 alle 20.00, la mattina invece dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 13.00) iniziano con la visione di un episodio del cartone animato ”Cattivissimo me”, tema e filo conduttore dell’Estate Ragazzi 2012. Dopo lo spettacolo, un momento educativo di discussione sui valori che si evincono dal filmato e poi giochi e gare sportive nelle quali i ragazzi saranno suddivisi in squadre.

Sono previste poi delle giornate tematiche, per sensibilizzare ragazzi e genitori su alcuni temi importanti: si inizia il 19 giugno con la festa dei popoli, in collaborazione con Emergency, la festa della legalità (il 26 giugno) con Libera, la festa della natura con Legambiente (il 4 luglio presso la Pineta di San Francesco) e la festa dello sport con Coni e Fidal (il 10 luglio).

Il sabato i giochi e le attività dell’Estate Ragazzi 2012si spostano in 4 piazze della città, in un’ottica inclusiva nei confronti dell’intera cittadinanza: piazza Risorgimento (23 giugno), piazza del Ferrarese (30 giugno, in concomitanza con la notte Bianca della circoscrizione Murat), piazza Garibaldi (7 luglio), e piazza del Redentore (14 luglio) per la serata di festa conclusiva.

Dal 2 luglio, a partire dalle 20.30, inizia invece Estate Giovani, che coinvolge i giovani dai 15 anni in su: una proposta formativa alle famiglie che desiderano impiegare in modo costruttivo, educativo e divertente, il tempo libero dei loro figli durante il periodo estivo. La storia presenta Gru, personaggio grottesco e contraddittorio, che riesce ad affrontare un vero e proprio percorso di redenzione, crescita e mutamento, ovviamente in meglio, aiutato da tre orfane. Una fotografia decisamente rappresentaiva del modo d’oggi.

Per le iscrizioni

Segreteria dell’Oratorio

Via Martiri d’Otranto, 65

tutti i giorni dalle 17.00 alle 20.00

Per informazioni

bari@donboscoalsud.it

338.3768166.