La Compagnia di San Paolo e l’Ufficio Pio della Compagnia di San Paolo, offrono alle famiglie che restano in città nei mesi estivi varie opportunità per la vacanza dei figli.

L’iniziativa è rivolta a bambini e ragazzi da 6 a 11 anni di età residenti in città e che frequentano la scuola primaria. In caso si verificasse una disponibilità di posti questa è ampliata anche ai non residenti. La quota di partecipazione viene determinata con la presentazione del valore ISEE.

I centri estivi in città sono veri e propri centri diurni di vacanza nelle sedi scolastiche messe a disposizione dalle direzioni didattiche in convenzione con l’Amministrazione Comunale ed all’interno degli oratori e dei circoli giovanili del mondo cattolico.

Varie le opportunità realizzate in collaborazione con le scuole, le associazioni ed i soggetti coinvolti a titolo diverso, mirate a consentire alle famiglie di scegliere un servizio di qualità, a partire dal personale che opera all’interno del centro estivo stesso. Nei centri estivi le attività sono condotte da soggetti qualificati e selezionati con apposito bando cittadino. Servizio di refezione a cura del soggetto attuatore.

Periodo: 18 giugno – 27 luglio 2012

Orario di entrata: ore 8.00 – 8.30

Orario di uscita: ore 17.30

(è possibile l’uscita anticipata se concordata con il responsabile del Centro estivo)

Informazioni ed iscrizioni presso i centri estivi a cura dei soggetti attuatori.

***************************************************************************************

Ad Asti, il progetto “Estate ragazzi in città”

L’Amministrazione Comunale ripropone anche quest’anno il progetto “Estate ragazzi in città”, rivolto agli studenti delle scuole secondarie di 2° grado. I posti disponibili sono 70. I giovani lavoreranno per 4 settimane, dal 2 al 26 luglio, 4 giorni alla settimana (dal lunedì al giovedì), per 4 ore al giorno e saranno impegnati in attività utili per la città.

Ai giovani partecipanti non verrà corrisposto un salario, ma un “premio vacanza” di 150 euro oltre all’ingresso gratuito a 10 spettacoli di Cinema Cinema, agli spettacoli di Asti Teatro, ad un concerto di Asti Musica e 10 ingressi gratuiti alla Piscina Comunale.

Ci si può iscrivere presentando all’URP del Comune (piazza San Secondo 1 – orario: dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13 – martedì e giovedì anche dalle 15,30 alle 17,30 – sabato dalle 9 alle 12), l’apposita scheda di iscrizione debitamente compilata e corredata di un certificato di iscrizione scolastica rilasciato dalla scuola frequentata dallo studente.

Le schede si possono ritirare presso l’URP, presso le segreterie delle scuole secondarie di 2° grado e sono scaricabili dal sito internet del Comune (www.comune.asti.it). Le domande di iscrizione dovranno pervenire all’URP entro il 12 giugno 2012.

Poiché i posti a disposizione sono limitati, se dovesse pervenire un numero di domande superiore si procederà a pubblico sorteggio fra tutte le domande pervenute, dando la precedenza ai residenti in Asti. Verrà comunicata in seguito, a mezzo stampa e tramite avviso sul sito internet del Comune, la data in cui si procederà al sorteggio.

L’iniziativa è organizzata dal Segretariato Valori Umani e diritti di cittadinanza del Comune a cui ci si può rivolgere per qualsiasi informazione:

tel. 0141/399231 – mail: g.mongero(at)comune.asti.it