La splendida Eva Green è stata scelta per il ruolo della protagonista nel biopic dedicato a Maria Callas, la famosa cantante lirica considerata da molti come la migliore di sempre.

La regia del film è stata affidata a Susanne Bier, regista danese che si occuperà di raccontare i segreti più intimi della casta diva. Così infatti veniva delicatamente definita dai media la cantante lirica greca.

La vita della Callas è sempre stata contraddistinta da incredibili alti e bassi, da tragedie e da gioie infinite. Sembrava essere priva di mezze misure ed era sempre al centro dei gossip per le sue continue storie d’amore, in particolare quella avuta con l’armatore greco Onassis.

La scelta di far interpretare la parte di Maria Callas a Eva Green sembra davvero azzeccata. L’eleganza e l’aria da diva sono state due delle caratteristiche principali dell’attrice sin dai suoi esordi nel mondo del cinema. Saranno in molti a ricordarla nel bellissimo “The Dreamers”, di Bernardo Bertolucci, dove interpretava l’incantevole Isabelle.

Eva Green sembra scegliere i suoi ruoli con estrema cura, sono davvero tanti infatti i progetti che ha rifiutato. Tra le sue ultime interpretazioni, vanno di sicuro ricordati “Agente 007: Casino Royale”, “Le Crociate” al fianco di Orlando Bloom, e “Franklyn”. A breve la rivedremo nuovamente nelle sale con il suo nuovo “Cracks”, diretto da Jordan Scott, la figlia di Ridley Scott.