Vi segnaliamo un evento di fine estate, un’opportunità per i bambini che hanno la passione della scrittura. Il tema di quest’anno è: ”Incomprensibile! Racconti, visioni e libri per tonti magnifici”.

Al via il 4 ottobre 2012 il 7° Festival Tuttestorie di letteratura per ragazzi, che si svolgerà a Cagliari dal 4 al 7 Ottobre 2012, principalmente Centro Culturale ExMà.

Incomprensibile…è il Festival di letteratura per ragazzi! L’inaugurazione è in programma giovedì 4 ottobre 2012 alle 17:00 all’ExMà : “DI QUESTA GENTE… NON SI CAPISCE NIENTE!”, discorsi sensati, frasi e canti tonti per tentare di comprendere, o almeno prendere, l’Incomprensibile Festival, con i rappresentanti delle Istituzioni e i due “Tonti venuti da fuori” Silvestro Ziccardi, Mauro Mou della compagnia Cada Die Teatro.

Ideato e organizzato dalla Cooperativa e Libreria per Ragazzi Tuttestorie (Cristina Fiori, Manuela Fiori e Claudia Urgu) e presieduto dallo scrittore David Grossman, il festival è realizzato con la collaborazione dello scrittore Bruno Tognolini e dei bibliotecari dei comuni coinvolti. Sette giorni di incontri, laboratori e spettacoli, mostre, giochi, narrazioni in 13 comuni dell’isola, con circa 70 ospiti italiani e stranieri per oltre 300 appuntamenti rivolti alle scuole di tutta la Sardegna e ad un pubblico di bambini e ragazzi e lettori curiosi di ogni età.

Dal 4 al 10 ottobre 2012 ma non solo in città:

*a Cagliari dal 4 al 7 Ottobre: Centro Culturale ExMà, Mediateca del Mediterraneo, Libreria Tuttestorie e Ospedali Microcitemico e Brotzu

*e fuori città nelle Biblioteche di Carbonia (4/5/6) Gonnesa (5 e 6), Isili (4/5/6) Mara (4/5) Mogoro (4/5/6/8) Norbello (8/9/10), Oliena (4/5/6)  Quartu Sant’Elena (5/6), San Vito (6/8), Sarule  (4/5/6)  Sedilo (8/9/10) e nell’Istituto Comprensivo di Posada (4/5/8).

La partecipazione al festival è gratuita e libera fino ad esaurimento dei posti disponibili. Le attività a numero chiuso e su prenotazione sono segnalate sul programma. Per alcune è prevista una quota di 3.00 euro come rimborso spese materiali e le PRENOTAZIONI possono essere effettuate esclusivamente online su

www.tuttestorie.it o www.cagliariperibambini.it

dalle ore 9.30 del 25 settembre alle ore 21.30 del 2 ottobre 2012 compilando l’apposito FORM di registrazione.

La prenotazione è valida solo se confermata via mail dall’organizzazione.

Si precisa che: ogni FORM può contenere l’iscrizione per un solo partecipante e ogni partecipante può prenotare 3 attività al massimo (in questo modo potranno partecipare e godere di questa opportunità molti più bambini, non trovate?).

Informazioni al 340.3206171 (ore 9.30-13.00/ 17.00-20.30)

Il pagamento e il ritiro dei tagliandi di partecipazione può essere effettuato presentando stampa della conferma di  prenotazione:

dal 25 settembre al 3 ottobre presso la Libreria Tuttestorie Via Orlando 4, Cagliari (ore 9.30-13.00/ 17.00-20.30) dove si potranno ricevere anche la brochure del festival e tutte le informazioni sull’intero programma

dal 4 al 7 ottobre presso la

Sede del Festival ExMà

Via S. Lucifero,

Cagliari (9.30-19.30)

I tagliandi devono essere ritirati in unica soluzione al più tardi due ore prima del primo evento prenotato e comunque non oltre le 18,30 del sabato per il primo turno della domenica. I tagliandi non ritirati saranno rimessi a disposizione del pubblico un’ora prima dell’inizio di ogni evento e dalle 19,00 del sabato per il primo turno della domenica.

Il rimborso della quota materiali può essere chiesta solo ed esclusivamente in caso di soppressione dell’evento per cause imputabili all’ organizzazione. In ogni caso la richiesta va effettuata entro le ore 18,30 del 7 ottobre. Ai ritardatari non si garantisce l’ingresso dopo l’inizio dell’evento, anche se muniti di tagliando.