Un cast di comici ben assortito per raccontare la situazione italiana attuale? Sembra questa l’idea dei fratelli Vanzina, che il 7 ottobre torneranno al cinema col il nuovo film “Ex – Amici come prima!“. Dopo aver mancato l’obiettivo con la pellicola “Sotto il vestito niente – L’ultima sfilata”, Carlo ed Enrico ci riprovano con il sequel di “Ex”, a distanza di tre anni:

«Siamo tornati all’ovile della commedia. Sentimento e divertimento si bilanciano, ma è un’unione sempre difficile.»

Galleria di immagini: Ex amici come prima

Nella trama, un politico si dimette e critica i propri colleghi perché passano notti di passione in compagnia di escort ed accompagnatrici, per una commedia che darà da pensare al pubblico in sala. Tra i protagonisti ci sarà Vincenzo Salemme, nel ruolo dell’ex-politico, Enrico Brignano, Alessandro Gassman, Tosca D’Aquino, Teresa Mannino, Natasha Stefanenko e Paolo Ruffini.

Di certo non è facile fuggire dalla realtà sedendosi sulle poltroncine di un cinema multisala, ma l’obiettivo dei fratelli Vanzina è anche quello di rielaborare la cronaca e la politica riadattandole ad un contesto meno “pesante”. Insomma, oltre all’amore c’è spazio anche per un pizzico di ironia e i due fratelli, uno regista e l’altro sceneggiatore del film, sperano che questa nuova formula funzioni:

«Il cinema sta sempre nella realtà, anzi, la anticipa. Il nostro Paese non sta bene, ma noi cerchiamo di infondere speranza e sentimenti, stile “Love Actually”: esci dalla visione e pesi un po’ meno»

Fonte: Il Sole 24 Ore, Il Corriere della Sera