Vieni via con me” torna da mamma Rai. Lo dice il contratto finalmente siglato da Fabio Fazio che lo lega alla TV di Stato per tre anni. Il nodo di Fazio era ancora da sciogliere, perché mentre era stato rinnovato “Che tempo che fa”, “Vieni via con me” non figurava tra i palinsesti autunnali. In ogni caso, il talk show con Roberto Saviano non si farà neppure quest’anno, ma è previsto da contratto per il secondo e terzo anno.

Galleria di immagini: Fabio Fazio

La situazione però non è esattamente limpida. Saviano ha firmato con La7, ma il suo programma non potrà chiamarsi “Vieni via con me” perché la Rai lo ritiene una sua proprietà intellettuale, anche se a maggio 2012 Fazio potrà fare una comparsata su La7 dal suo amico Saviano.

Intanto viene sciolto anche un altro nodo, quello su Lucia Annunziata: “In mezz’ora” tornerà su Rai 3 dopo il chiarimento avuto tra la Annunziata e il direttore di rete Paolo Ruffini. In queste settimane sembrava che il rapporto tra i due fosse ormai insanabile, tuttavia i fatti hanno smentito i più pessimisti.

Un’occasione ghiotta per la Rai per fermare la potenziale emorragia di ascolti che si paventa nello scenario del palinsesto autunnale. Aspettiamo però a vedere cosa accadrà con Michele Santoro e Milena Gabanelli: potrebbero rientrare anche loro seguendo quest’ottica di mantenimento degli ascolti?