Lorenza Lei sembra stia portando una ventata di aria nuova in Rai in qualità di direttore generale. Un’aria orientata verso una TV pulita, che fa audience su programmi di qualità, in cui rientrano a tutti gli effetti quelli condotti da Fabio Fazio. Fazio, dopo la lettera inviata alla dirigenza della TV di Stato, potrebbe andare in onda sull’ammiraglia proprio per volere della Lei.

Galleria di immagini: Roberto Saviano e Fabio Fazio

Si tratta solo di indiscrezioni, di voci della rete: ma quello su cui si vuole puntare non è solo “Che tempo che fa“, ma anche qualcos’altro. Forse si pensa a una seconda edizione di “Vieni via con me“, che fino a oggi appariva come un’utopia persino allo stesso Fazio.

Il conduttore aveva scritto:

“Da oltre sei mesi ho dato la mia entusiastica adesione al direttore di Rai Tre Paolo Ruffini che mi aveva proposto di proseguire “Che Tempo Che Fa” per i prossimi tre anni, così come di ritrovarmi sin da gennaio con Roberto Saviano per una nuova edizione di “Vieni Via Con Me”. Da oltre sei mesi aspetto una decisione della Rai. Che cosa ha impedito o impedisce al precedente e all’attuale direttore generale di rinnovare i contratti in scadenza di alcuni fra i protagonisti della TV pubblica?”

Fazio, nella sua missiva, ha mostrato di non comprendere le ragioni dei ritardi nelle riconferme dei suoi programmi, dato che lavora in Rai da ventotto anni e comunque si era raggiunto già un accordo economico. Dopo la notizia che Michele Santoro non sarà più nelle fila della TV di Stato l’anno prossimo, c’è bisogno di confermare delle trasmissioni che funzionano: le istanze di Fazio saranno prese in considerazione?