Fabri Fibra non è certo nuovo agli attacchi rivolti nei confronti dei personaggi dello show business italiano. I suoi bersagli preferiti sono i concorrenti dei talent-show: dopo le polemiche con Marco Mengoni e Marco Carta, accusati di non poter rivelare la loro omosessualità per non rischiare di perdere il consenso delle fan, è ora il turno di Valerio Scanu e anche di Barbara D’Urso.

Ecco cosa ha dichiarato il popolare rapper al Corriere di sabato:

Mi piacerebbe anche che le domande su droga e giovani venissero fatte a tutti e non solo a me. Invece vedo che Barbara D’Urso intervista Valerio Scanu, il vincitore di Sanremo, e gli chiede se i suoi genitori sono felici del suo successo.

Non si è fatta attendere la risposta di Barbara D’Urso, che nella trasmissione di ieri pomeriggio, direttamente davanti alle telecamere di Domenica Cinque, ha rivolto il suo invito ufficiale a Fibra:

Caro Fabri Fibra, siccome mi piaci molto ti invito ufficialmente qui, se ti va. Ti dimostrerò di farti domande diverse per una volta, ad esempio se le persone che ti vogliono bene sono felici del tuo successo.

La conduttrice ha inoltre colto la palla al balzo e ha girato la domanda di Fabri Fibra direttamente a Valerio Scanu, ospite in studio della puntata di ieri di Pomeriggio Cinque, chiedendogli appunto cosa pensi di droga e giovani. Piuttosto stentata e scontata la risposta di Scanu, che evidentemente deve essersi perso l’articolo sul Corriere e non deve essersi preparato a una domanda di questo tipo.

Fabri Fibra intanto si sta godendo un momento molto favorevole: il suo ultimo album “Controcultura” e il singolo “Vip in trip” occupano infatti le prime posizioni delle classifiche di vendita italiane e si è appena esibito con successo alla due giorni organizzata da Beppe Grillo Woodstock 5 Stelle. E chissà cosa farà a questo punto: il rapper accetterà l’invito di Barbara D’Urso a partecipare a Domenica Cinque?

Qui di seguito vi proponiamo i video con l’intervista di Barbara D’Urso a Valerio Scanu.