Fabri Fibra torna a far sentire la sua voce, e anche questa volta ne fanno le spese alcuni personaggi molto noti e chiacchierati. È il turno di Elisabetta Canalis, chiamata in causa per la sua relazione con George Clooney. Dopo le insinuazioni riguardo l’omosessualità di Marco Mengoni, il rapper dice la sua riguardo questa coppia che, a suo dire, è molto scandalosa.

Intervistato su “Panorama”, Fibra si difende dalle tante critiche che gli sono state rivolte proprio per le sue opinioni taglienti, e mette le mani avanti affermando che i Cloonalis danno molto più scandalo per la loro relazione assolutamente inappropriata.

Non trovo offensive le mie rime trovo più scandaloso il film di Federico Moccia “Scusa ma ti chiamo amore”, in cui il protagonista di 37 anni sta con una 17enne. Trovo più scandaloso che Elisabetta Canalis stia con George Clooney, non perché presunto gay, ma perché ha 16 anni di più.

A fare acqua nel legame tra Eli e Clooney sarebbe quindi la differenza di età, cosa che non esiste nella coppia formata da Belen Rodriguez e Fabrizio Corona, molto meglio assortita.

Corona è furioso ma puro, lei sta con lui nonostante i guai.

Quindi, dobbiamo leggere tra le righe che la Canalis sta con la star di Hollywood per interesse? Certo l’opinione di Fabri è condivisa da molti, e lo stesso cantante è fermamente convinto che la maggior parte delle donne cerchi un uomo con i soldi.

Se non guadagni 400mila euro al mese non ti guardano.