Un programma per i giovani e con i giovani: MTV si conferma il canale più attento alle esigenze di questa età. Lo conferma il nuovo programma “Il Paese delle mezze verità“, un titolo che richiama a una celebre canzone di quello che sarà il conduttore d’eccezione, il rapper Fabri Fibra.

Un modo inusuale di raccontare questo paese pieno di contraddizioni dal punto di vista dei ragazzi che appaiono, nelle ultime generazioni, demotivati, ma che in fondo coltivano ancora sogni, ambizioni e cercano di stare a galla in un mondo che non è fatto a loro misura.

Il programma andrà in onda nel primetime del giovedì a partire dal 18 febbraio: Fabri Fibra sarà il cantastorie che ci condurrà in una realtà molto vicina, ma che talvolta ignoriamo: quella dei giovani che lottano, che non hanno smesso di credere, ma anche quella di chi non ha nulla ormai da perdere ed è stato sconfitto dal sistema.

Il rapper ha spiegato:

Racconterò storie reali, per quanto invisibili, che meritano di essere raccontate, storie di ragazzi che vita e realtà la vivono sulla propria pelle non certo per offrirla in pasto alle telecamere; storie sotterranee, non ascoltate e non considerate all’altezza forse del racconto mediatico, ma simbolo di verità tanto nascoste quanto importanti.