Nonostante si ripromettano di non parlare mai dell’ex, Fabrizio Corona e Belen Rodriguez si ritrovano regolarmente a farlo. Questa volta è l’ex fotografo dei vip ad è inviperito con la show girl argentina che lo accusa di appropriazione indebita. Per lui è un ulteriore problema che va ad aggiungersi agli altri guai giudiziari.

Facciamo il riassunto, Fabrizio Corona arriva come tutte le mattine in ufficio per affrontare una qualsiasi giornata lavorativa, ma sulla sua scrivania c’è una fastidiosa raccomandata. Il contenuto lo fa inviperire, c’è un procedimento nei suoi confronti per appropriazione indebita di un’auto concessa in locazione a Belen Rodriguez che, nel frattempo, esorta l’ex a pagare le multe. Se una volta si prendeva carta e penna per rispondere, oggi si fa via internet. Così Fabrizio Corona, utilizza il sito SocialChannel.it per rispondere.

La signorina Rodriguez mi accusa di appropriazione indebita della sua auto che ho usato nel periodo in cui vivevo in pianta stabile a casa sua mentre lei aveva iniziato la sua avventura-disavventura ad Amici. Auto che, tra l’altro, ho contribuito in maniera sostanziale a pagare: 5.000 euro di assicurazione, e 4 rate totali per un ammontare di circa 25mila euro e che la ragazza aveva fortemente desiderato per non essere da meno del suo ex fidanzato Marco Borriello, anch’egli in possesso della suddetta vettura di lusso.

Segue una spiegazione complicata di prestiti, acconti, saldi, proposte di integrazione di somme, insomma, Fabrizio Corona avrebbe voluto risolvere il problema, ma non sembra esserci riuscito. Dopo averla ringraziata con un GRACIAS, aggiunge un particolare piccante:

Pare che in questi giorni, la mia ex ex ex, stia cercando informazioni all’interno di redazioni giornalistiche riguardo la possibilità che tra la refurtiva portata via dall’ufficio dei ragazzi di SocialChannel ci sia anche il famoso filmino hard che lei, improvvisata regista, ci tenne a girare mentre ci divertivamo sotto e sopra le coperte.

Conferma, in pratica, quel che si ventilava da qualche tempo in rete, l’esistenza di un altro video hard in giro. Ed a proposito di prestazioni a letto:

Tranquilla, nonostante tu dica che a letto è meglio il ballerino, conosco le mie qualità e non ho bisogno di mostrarle in giro. Come forse faresti tu.