Fabrizio Corona non ce la fa proprio a stare fuori dai guai, ma in fondo forse è proprio questo il suo fascino. Solo che stavolta ha ricommesso qualcosa di illegale, ossia ha di nuovo eluso gli obblighi della sorveglianza speciale che lo costringe, dopo la sua condanna, a stare in casa dalle 21 alle 7 del mattino.

Galleria di immagini: Fabrizio Corona in tribunale

Dopo essere arrivato in ritardo in albergo a Lignano Sabbiadoro, una possibile denuncia dalla Procura di Udine e un permesso di lavoro che gli era stato accordato dal Tribunale di Milano, Fabrizio Corona ha mancato alla parola anche a Viareggio. Città in cui si trovava presso un albergo sul lungomare, dove avrebbe dovuto essere nell’orario suindicato. Ma a quanto pare non c’era e, quindi, potrebbe essere denunciato nuovamente.

Qualche giorno fa, alla sua prima mancanza nei confronti della legge e della pena stabilita dalla giustizia, Fabrizio Corona aveva risposto:

«Ho firmato regolarmente il verbale quando i carabinieri sono arrivati in albergo.»

Non si conosce ancora la sua ultima reazione, ma viene spontaneo chiedersi se non fosse più facile attenersi a quello che la pena prescrive: forse una buona condotta potrebbe anche permettergli di avere qualche sconto. Ma Corona è uno che vive fuori dagli schemi e questo è in gran parte positivo, solo che sembra non abbia voglia di accettare le conseguenze delle sue scelte.

Nonostante l’obbligo di dimora in casa (o in albergo come in questo caso), Corona pare non si stia facendo mancare nulla dal punto di vista sentimentale. Spunta infatti in Rete l’ipotesi di un flirt, o forse qualcosa di più, con Sarah Nile. La bella ex gieffina e coniglietta di Playboy è stata avvistata a Milano alla presentazione del marchio della farfalla. Certo, non è una prova, dato che erano presenti moltissimi VIP tra cui {#Emilio Fede}, ma dagli altri non ci sono stati squilli al cellulare di Corona, sguardi intensi al suo indirizzo e ripicche un po’ gelose: che stia per nascere una nuova coppia?

Fonte: Notizie In.