È ormai un habituè del tribunale Fabrizio Corona, e non si spaventa certo per l’ennesima udienza nella quale è coinvolto. Questa volta il giudice dovrà stabilire se Fabrizio Corona potrà essere affidato ai servizi sociali per evitare che le porte del carcere si riaprano. I giudici si sono riservati, la decisionebbe potrebbe arrivare nei prossimi giorni.

Fabrizio Corona è arrivato in tribunale sfoggiando il suo nuovo look e vestito come stesse andando ad una cerimonia. Non era solo, con lui la madre, per lui si tratta di una ‘garanzia affettiva’, ha detto l’ex fotografo dei vip. Ma la madre è anche presente in ufficio, aveva raccontato a Verissimo, dovesse succedere qualcosa, lei potrà proseguire l’attività. A sopresa, però, è arrivata anche l’ex moglie Nina Moric.

Lui sostiene di essere cambiato rispetto a tre anni fa:

Non sono più quel Corona. In galera non voglio tornarci perché rischio di uscire a 44 anni e di avere la mia vita rovinata.

Preoccupato? Abbastanza, risponde alle domanda Fabrizio Corona:

Quando ci sono di mezzo io le cose non vanno mai come devono andare

Non ha voluto fare commenti sulla gravidanza di Belen Rodriguez, non vuole commentare:

Oggi non voglio dare spazio a questa persona, sono qui per altri motivi.

Ha detto tutto nella lettera aperta scritta su SocialChannel dopo aver ricevuto la comunicazione di procedimento nei suoi confronti per appropriazione indebita di una lussuosa auto.

Rapporti tempestosi, dunque, con l’ex fidanzat; diverso è il discorso con Nina Moric. Anche con lei ci sono state vere e proprie guerre. Le cose sembrano essersi appianate, forse per il bene del figlio Carlos. Fabrizio Corona ha commentato la presenza dell’ex moglie, è felice perchè la modella per lui è sempre presente. Nina Moric ha aggiunto:

Il nostro è stato un grande amore e ora c’è comunque un grande affetto.