Quando Fabrizio Corona era stato intervistato dal settimanale “Novella 2000″ a proposito del suo obbligo di dimora dalle 21 alle 7, era decisamente contrariato, e tuonava contro il Tribunale che aveva preso questa decisione “mi hanno fottuto”. A distanza di qualche giorno, però, è stato intervistato dal Tgcom24 e non sembrava più essere così tormentato, al contrario, parla dei suoi progetti futuri e racconta del nuovo progetto commerciale.

Fabrizio Corona, infatti, ha rubato la farfallina di Belen Rodriguez, ormai celeberrima, esibito con molta disinvoltura al Festival di Sanremo, nel senso che ha trasformato il tatuaggio in marchio di fabbrica regolarmente registrato e, in società con Mirko Scarcella e Armando Limone di Social Channel, coloro che, per intenderci, hanno immortalato i primi baci della show girl argentina con il nuovo fidanzato Stefano De Martino.

I tre novelli soci hanno lanciato una collezione di borse che al Pitti di Firenze sfoggiavano due testimonal di eccezione, Nena Ristic e Nicole Minetti, casualmente, le due presunte fidanzate di Fabrizio Corona. Alla insidiosa domanda su quale fosse la prescelta, l’ex fotografo dei vip ha risposto di essere single “e me la godo”.

Sull’argomento Belen Rodriguez accenna una pillola di saggia filosofia: “Le storie d’amore nascono e poi finiscono…” e chiede di non parlare della sua ex fidanzata. In vista dell’estate, non ci sono in vita vacanze, considerata la stretta sorveglianza a cui, suo malgrado, dovrà sottostare, gli hanno ritirato patente e passaporto, alla peggio farà un salto in piscina, rigorosamente di giorno:

“Non so se vi ricordate che ho qualche problemino con la giustizia. Resto a Milano naturalmente, a lavorare. Però fra due o tre anni, quando sarò fuori dal caos mi prendo un anno sabbatico e me me ne vado in Brasile, da solo.

Nel frattempo non siamo proprio certi che si rifugi dietro le sue borse con tanto di farfallina beliniana e non faccia altro.