Facebook è un un po’ come una donna, perché anche il sito ogni tanto si deve rifare il look: il social network più famoso di tutto il mondo si è rifatto il trucco, in un modo del tutto unico per ogni utente, prendendo spunto dalle esperienze personali dei singoli. Tutto questo come? Dando maggiore enfasi alle immagini e alle biografie.

Le immagini, oltre a essere più immediate rispetto al testo, raccontano una storia. Non è un caso che quando stringiamo amicizia con una persona che non frequentavamo da un po’, come ad esempio una vecchia fiamma, la prima cosa che facciamo è guardare le foto, magari con la speranza di non vederlo in compagnia di un’altra. Bene con il nuovo profilo sarà tutto più semplice e immediato.

Le foto d’ora in poi saranno proprio sotto il nostro nome, pronte a raccontare cosa abbiamo fatto e dove siamo state negli ultimi tempi e con chi. In questo modo, ora più di prima, sarà più semplice soddisfare la fame di pettegolezzi sui nostri amici presenti e futuri.

Anche il pannello delle amicizie ha subito un restyling, diventando, se vogliamo, più realistico. Non una lista a caso, ma sarà possibile mettere in risalto gli amici più importanti nel proprio profilo, perché diciamola tutta: chi è che conosce realmente 1.200 persone o anche solo 500? Inoltre si potranno suddividere gli amici in colleghi, compagni di scuola, di università e parenti.

Così come la scelta di un vestito, un taglio di capelli, il nuovo look di Facebook permetterà di esprimere al meglio la nostra filosofia di vita, è così che l’ha definita Mark Zuckerberg alla conferenza di presentazione della nuova interfaccia. Lo strumento utilizzato per lo scopo è la biografia, che non sarà più solo un’accozzaglia di dati anagrafici come la data di nascita, che, siamo sinceri, per molti ha risolto il problema di ricordarsi i compleanni.

Adesso su Facebook potremo raccontare in maniera più dettagliata chi siamo: i nostri gusti, hobby, interessi e metterci in contatto con chi la pensa come noi. Il tutto ovviamente utilizzando al massimo il visual.

Qualcuno dei nostri amici è già passato al nuovo profilo e voi siete pronte a rifarvi il trucco?