Lady Gaga ha vissuto un Giorno del Ringraziamento alquanto movimentato. Mentre era in una casa in Perù, un numeroso gruppo di fan è infatti entrato attraverso il garage, facendo irruzione nell’abitazione dove si trovava la popstar.

Lady Gaga in persona ha raccontato questo particolare e curioso aneddoto di Ringraziamento attraverso il suo account Twitter:

Galleria di immagini: Lady Gaga a Rio

«Storia del Giorno del Ringraziamento: mi sono svegliata per mangiare qualche avanzo di cibo in cucina (nuda), e mi sono imbattuta nella telecamera di sicurezza che rivelava 35 “mostri” nel mio garage. Mi sarei dovuta arrabbiare, penso, però ho cercato di comprendere come si potesse scivolare sotto la porta, visto che non c’è nessun ingresso per il gatto.»

Un’irruzione a sorpresa di 35 “little monsters”, così come Gaga adora chiamare i suoi fan, che però non è stata denunciata. Secondo quanto riporta Sky News, la cantante non ha infatti contattato la polizia per quanto è avvenuto, preferendo chiudere un occhio sulla vicenda. O forse tutti e due, considerando che durante l’accaduto si trovava nel dormiveglia.

Lady Gaga pare quindi aver preso sul ridere questa irruzione e ha concluso il suo messaggio su Twitter scrivendo:

«A tutti i piccoli mostri che cercano di entrare in casa mia al momento, se vedete un grosso uomo italiano che urla nel sonno, quello non è Joe Germanotta.»

Fonte: Huffington Post