Approda su Cielo “Fear Itself“, la serie horror statunitense ideata da Mick Garris, regista conosciuto principalmente per l’adattamento cinematografico di “Desperation – I Sonnambuli”, scritto da Stephen King.

Mick Garris è lo stesso ideatore di Masters of Horror, la serie TV che ha visto alternare dietro la macchina da presa i migliori registi horror degli ultimi anni, compreso il nostro Dario Argento, che ha diretto due degli episodi di maggior successo dell’intera serie, “Jennifer” e “Pelts”.

Il nuovo progetto di Garris vede, invece, alternare registi conosciuti e affermati come Brad Anderson, Stuart Gordon, John Landis e altri meno famosi come Ronny Yu, Larry Fessenden ed Ernest Dickerson. Il telefilm è stato ideato per l’emittente televisiva NBC, e ha debuttato sullo stesso canale il 5 giugno 2008.

La prima stagione di “Fear Itself” è composta da 13 episodi, ogni puntata ha una durata media di 40 minuti. Gli episodi non sono collegati fra di loro, e possono essere seguiti in ordine sparso, l’unica cosa che li accomuna è il luogo dove si svolgono i fatti: Edmond in Canada.

“Fear Itself”, è presente nel palinsesto di Cielo dal 9 marzo, e sarà trasmesso ogni martedì in seconda serata a partire dalle 23.00, a causa della forte caratterizzazione horror data al telefilm.

Il titolo della serie TV deriva da una citazione del 32° presidente americano Franklin Delano Roosevelt, resa in italiano dal celebre motto:

L’unica cosa che dobbiamo temere è la paura stessa.

Segue il trailer della prima stagione e una galleria fotografica.