Lo ricordate Federico Mastrostefano? È stato in assoluto il tronista che più ha vissuto sul trono di “Uomini e donne”, nove lunghi mesi nei quali le ha baciate tutte, ed aveva addirittura stilato una classifica come fosse un campionato di calcio, è andato all’Isola dei famosi per ritrovare la notorietà perduta, ci ha provato a diventare famoso, ma non ci è riuscito. Per questo ha preso una decisione, lascia il mondo dello spettacolo e si dedica ai disabili.

Prima di partecipare a “Uomini e donne” faceva un lavoro che amava molto, l’istruttore di nuoto, poi aveva deciso di tentare la carta del mondo dello spettacolo, a “Uomini e donne” aveva scelto dopo 9 mesi di trono Pamela Compagnucci, ma le cose non funzionavano. Lei era molto gelosa e lui si sentiva oppresso, non aveva più i suoi spazi, quindi, decide di partire per l’Isola dei famosi.

Così, la storia, andata avanti fra alti e bassi, naufraga in Honduras, Federico Mastrostefano la lascia in diretta. Al rientro in Italia, ha un attimo di sbandamento, si tinge i capelli di un orrendo biondo e va avanti per la sua strada. Fino a quando non incontra Roberta Festa, una delle protagoniste di “Ragazzi e Ragazze”. Adesso è finalmente sereno, come racconta al settimanale “Visto”:

“Gestisco una piscina in prima persona e sono amministratore e presidente di una cooperativa sociale alla quale aderiscono persone svantaggiate e invalidi”

Federico Mastrostefano ha realizzato il sogno che aveva fin da bambino, ha aperto una palestra nel paese alle porte di Roma in cui è nato:

“Sapevo che quella del mondo dello spettacolo per me era solo una parentesi, mi ha aiutato a diventare popolare ma sentivo il bisogno di cambiare, oggi lancio un salvagente a chi un trono non ce l’ha”.