Com’è chic la donna di Fendi: la sfilata Autunno-Inverno 2018/19 disegnata da Karl Lagerfeld e Silvia Venturini Fendi illumina la terza giornata della Milano Fashion Week con 48 look all’insegna dell’eleganza e della sobrietà.

In passerella, la maison romana ha di nuovo messo in scena la quintessenza del made in Italy: attenzione per i dettagli, cura sartoriale e eccellenza dei materiali. Sulle note di Shadow dei Chromatics (un brano del 2015 tornato in auge ultimamente grazie alla seconda puntata di Twin Peaks 3), dal trench iniziale fino alla mantella nera finale, si è assistito a un tripudio di tessuti e di pellami, di bottoni, pieghe e cinture. Per non parlare poi delle borse, core business della griffe insieme alle pellicce, e degli stivali.

Fonte: Instagram @fendi

Fonte: Instagram @fendi

(Guarda anche: la sfilata di Gucci e la sfilata di Moschino)

Il lusso non è sfrontato, le misure sono equilibrate, anche quando le spalle trovano nuovi volumi nelle piccole cappe o le gonne si amplificano con profonde pince laterali.

Photo by Vittorio Zunino Celotto/Getty Images

Rigorosa anche la palette di colori, dominata dal tortora, dal rosso mattone, un ricercato blu mirtillo, il rosa cipria e il giallo senape.

Photo by Vittorio Zunino Celotto/Getty Images

Photo by Vittorio Zunino Celotto/Getty Images

Per la sera, fanno capolino incantevoli long dress di seta, ricamati di minuscoli fiorellini, o di vaga ispirazione retrò, come fossero usciti dal guardaroba di una elegante bisnonna di viscontiana memoria.

Photo by Vittorio Zunino Celotto/Getty Images

Diversi i pattern che vanno a unirsi alla ormai folta schiera delle collezioni passate, con una nuova stampa check su impermeabili e ankle boots e un motivo geometrico impreziosito da decorazioni a frange.

Fonte: Instagram @fendi

Photo by Vittorio Zunino Celotto/Getty Images

Pantaloni e gonne sono a vita alta, come si conviene all’eleganza, il décolleté è coperto, preferendo invece lasciare allo sguardo le spalle e – raramente – le gambe.

Photo by Vittorio Zunino Celotto/Getty Images

Bellissima la jumpsuit di seta nera, con collo e polsini bianchi, da indossare con stivali overknee.

Fonte: Instagram @fendi

Unica nota discordante, il profluvio di loghi che Lagerfeld ha scatenato su borse, felpe, coprispalle e persino cuissard; la logomania, d’altronde, è spesso di casa dalle parti di Fendi.

Photo by Vittorio Zunino Celotto/Getty Images

Al netto, però, resta una collezione superba – l’ennesima siglata dal Kaiser – fatta di capi portabili e accessori che già da ora si candidano a diventare i must have della prossima stagione.

Galleria di immagini: Fendi, sfilata Autunno-Inverno 2018/19, le foto