Fernando Vitale è solo l’ennesimo VIP che si schiera dalla parte di Sara Tommasi. Le ultime vicissitudini della soubrette avevano allarmato non poco la giornalista Selvaggia Lucarelli, ma anche Fabrizio Corona, che aveva stigmatizzato fortemente chi la sfrutta andandoci a letto. Non ultimo il celebre avvocato Alfonso Luigi Marra, che per la Tommasi era stato molto più che un legale e che evidentemente nutre un grande affetto e molta tenerezza per lei, nonostante le cronache di gossip degli ultimi tempi.

Galleria di immagini: Sara Tommasi porno

Stavolta Sara Tommasi riceve dei consigli in fatto di porno da un vero e proprio esperto, Fernando Vitale. Non si tratta di consigli di recitazione, ma dell’incitazione a uscire dal mondo dell’hard. La Tommasi è agli esordi, mentre Vitale ha girato ben 51 film: una carriera che però è stata interrotta volontariamente.

Fernando Vitale era passato al porno dopo due incursioni televisive nel salotto di Uomini e Donne. Un bel ragazzo che, per non dare ulteriori dolori alla madre, ha deciso di interrompere questa carriera. Le motivazioni che Vitale adduce a Sara Tommasi sono però altre, ma vengono comunque dalla sua esperienza.

L’ex corteggiatore ha detto:

«Avevo alcune amiche pornostar, loro erano convinte che, con il fisico che avevo, avrei potuto sfondare tranquillamente. E avevano ragione: in due anni e mezzo ho girato cinquantun film e il mio sito è il più visitato del mondo hard. Quando mia madre ha saputo del mio lavoro ha rischiato un infarto, mi ha chiamato subito per dirmi che non voleva più vedermi. La Tommasi, che è già una bella donna, si è già buttata via per tante altre cose. Sono solidale perché io sto sempre dalla parte dei deboli. E ora lei mi sembra particolarmente fragile. Ha bisogno di una mano.»

Fonte: Corriereweb.