Siete appassionati di automobili sportive ma amate possedere oggetti unici, che solo voi e nessun altro potete vantare di ospitare nel garage?

Se appartenete a questa ristretta cerchia di persone, e avete anche forti disponibilità economiche, sappiate che il vostro desiderio può essere appagato attraverso la divisione che si occupa del programma di nuovi progetti speciali in Ferrari.

Edward Walson, figlio del papà della TV via cavo americana John Walson, si è fatto appena costruire un modello unico, chiamato Ferrari P540 Superfast Aperta, ispirato ad uno dei tre episodi del film “Tre passi nel delirio“, basato sui racconti di Edgar Allan Poe, e in particolare al terzo episodio, “Toby Dammit“, girato nel 1968 da Federico Fellini.

La vettura prende in prestito una 599 GTB Fiorano modificandone visibilmente l’estetica.

Le caratteristiche tecniche di questo pezzo unico parlano da sole: la P540 Superfast Aperta dispone infatti di un motore V12 da 5.999 cc, capace di erogare una potenza di 620 cavalli scaricati a terra dalla trasmissione Formula 1 a sei marce.

Ha affermato Edward Walson:

Avevo sempre sognato di progettare auto sportive, e quando ho visto questo film la decisione è divenuta realtà: un giorno quella sarebbe stata la ‘mia’ Ferrari. Questo è il regalo di Natale più speciale della mia vita.

La vettura, disegnata da Pininfarina e realizzata nella fabbrica di Maranello, ma sempre con la collaborazione del futuro proprietario, è omologata e quindi può tranquillamente viaggiare su strada.