Quest’anno la Ferrari è stata beffata per un solo punto dalla McLaren dal campioncino Lewis Hamilton per quanto riguarda il titolo piloti. Ma almeno è riuscita a portarsi a casa l’ennesimo titolo costruttori, il sedicesimo per la precisione. Dunque perché non dimenticare la delusione celebrando questa vittoria?

La Ferrari Scuderia Spider 16M (elaborata sulla Scuderia F430) è stata proprio realizzata per celebrare la conquista del sedicesimo titolo. Una limited edition, con tanto di targhetta celebrativa in argento posizionata al centro della plancia, presentata durante le Finali Mondiali presso l’autodromo del Mugello.

Soltanto 499 esemplari per un modello in cui la Ferrari è riuscita sapientemente a concentrare tutta la sua conoscenza e tecnologia per quanto riguarda le vetture 8 cilindri. Realizzata soprattutto per appassionati e collezionisti, ha la livrea proposta in due varianti: nera con contorno grigio o tricolore.

Tanti i device esclusivi, come il roll bar con guscio esterno in carbonio e l’impianto Hi-fi di ultima generazione che accoglie un iPod Touch da 16 GB personalizzato Ferrari. Tra le caratteristiche tecniche, la 16M è dotata di motore V8 da 510 cavalli, con i quali raggiungere i 100 km/h in appena 3,7 secondi e un’accelerazione massima che arriva a toccare i 315 km/h.

Il prezzo della Ferrari Scuderia Spider 16M è 227.000 dollari per la versione base, cifra che sale a seconda delle implementazioni tecniche e tecnologiche scelte. Ma per ricordarsi della vittoria del sedicesimo titolo costruttori è una pazzia che si può fare, no?