La Ferrari ormai è una delle parole che più spesso vengono citate all’interno del blog oneLuxury. Vi abbiamo parlato di tantissimi oggetti: cellulari, scrivanie, laptop e molto altro ancora. Mancava solo una cosa ormai: il navigatore satellitare.

La partnership tra Becker, azienda specializzata nella produzione di questi devices tecnologici, e Ferrari ha portato alla realizzazione di Ferrari Traffic Assist Pro Z250: un oggetto che forse più degli altri farà breccia nel cuore degli amanti della rossa di Maranello.

La scocca di Ferrari Traffic Assist Pro Z250 è colorata nella speciale tinta Rosso Ferrari, concessa in esclusiva alla Becker per la realizzazione di questo navigatore. Inoltre, il software interno è caratterizzato da alcune personalizzazioni come il tipico contagiri della F430 disegnato nell’interfaccia e alcuni cotenuto multimediali che si ritrovano all’interno.

Z250 è dotato di processore a 400 MHz, GPS SiRF InstantFix II e 128 MB di memoria. In questo modello è disponibile anche la modalità Split Screen, che divide lo schermo visualizzando da un lato la mappa e dall’altro le indicazioni.

La cartografia installata su Z250 comprende Europa e Stati Uniti e è precaricata su una SD da 4 GB. Il navigatore è inoltre dotato di Bluetooth con vivavoce, schermo touch da 4,3 pollici e antifurto con Pin.

Per chi non riuscisse a resistere alla tentazione di acquistare questo prodotto, niente paura: lo potrete infatti già trovare presso i Ferrari Store al prezzo di 399 euro. Con soli 45 euro in più, sarà possibile installarlo definitivamente sulla propria auto, collegandolo all’impianto audio. Che non sarà proprio una Ferrari, ma che con Z250 vi farà sentire un po’ di più un vero pilota di Formula 1.