Avete in programma di partecipare a una festa Anni 70? Allora, oltre al look giusto in pieno stile Seventies, con pantaloni a zampa e una blusa floreale, non trascurate il make-up.

Simbolo di libertà, trasgressione e lotte politiche, gli Anni 70 hanno segnato un’epoca anche per la moda e per il trucco, caratterizzati infatti dalla voglia di osare. Il make-up punta tutto sugli occhi: ombretti chiari e soprattutto ciglia lunghissime e sguardo sottolineato da matita e eye-linear.

Ecco allora come realizzare un perfetto trucco Anni 70 in poche mosse.

  • Per prima cosa pulite bene la pelle e stendete una crema idratante per procedere con l’applicazione del trucco in modo più facile.
  • Quindi procedete stendendo il fondotinta: l’ideale è puntare su un colore più chiaro rispetto al proprio incarnato per un tipico effetto Seventies.
  • Ora è il momento del trucco occhi: cominciate stendendo un ombretto bianco sulla parte inferiore dell’occhio e anche negli angoli, sia esterni che interni.
  • Aiutatevi poi con una matita bianca per sottolineare ancora di più lo sguardo: passatela nella rima inferiore dell’occhio e nel lato esterno.
  • Utilizzate poi un ombretto scuro, anche nero, da sfumare bene sulla palpebra.
  • Tracciate una linea con l’eye-linear nero sulla palpebra superiore e inferiore.
  • Applicate ora un mascara per allungare le ciglia o utilizzate delle ciglia finte.
  • Stendete infine un blush naturale e rosato sugli zigomi.