Come tutti gli anni anche domani, 2 ottobre, sarà la giornata in cui si celebra la Festa dei nonni. Persone dedite alla famiglia, che darebbero la loro vita per il bene di figli e di nipoti, i nonni sono da sempre le figure famigliari più amate di sempre, un po’ per l’affetto riservato ai più piccoli e un po’ per quell’alone di saggezza e di leggerezza che riescono a trasmettere a figli e nipotini. Oltre a un regalo o a una giornata riservata ai propri nonni, sarebbe bello potergli rivolgere un piccolo pensiero, una frase o una poesia, per esprimere loro tutto il bene che gli vogliamo.

Forse molti di noi non hanno più accanto a sé una figura importante come quella dei nonni, ma questa giornata serve a ricordare anche la loro memoria, per far sì che la loro immagine possa continuare a vivere dentro di noi. Forse per i più piccoli sarà molto semplice fare un regalo al nonno: basterà prendere carta e penna e, con l’aiuto della mamma e del papà, provare a scrivere sul foglio ciò che il cuore detta, magari incorniciando la propria frase con dei disegni o delle greche realizzate con dei pennarelli colorati. Ma a tutti i più grandi che, magari, sono a corto di idee e la fantasia non è il loro forte, noi vogliamo proponiamo alcune frasi, aforismi, citazioni e piccole poesie che possano in qualche modo ricordare la figura dei nostri progenitori durante la Festa dei nonni 2014.

Citazioni: Se diventare nonni fosse solo una questione di scelta, vi consiglierei a ognuno di voi di diventare nonno. Non c’è divertimento più bello per le persone anziane (Hannah Whithall Smith) Nessuno può fare per i bambini piccoli ciò che fanno i nonni. I nonni cospargono la polvere di stelle sulla vita dei bambini (Alex Haley) Quando i nonni entrano dalla porta, la disciplina vola fuori dalla finestra (Ogden Nash) Una madre diventa davvero una nonna il giorno in cui smette di notare le cose terribili che fanno i propri figli fanno perché è troppo incantata da quelle meravigliose che fanno i nipoti (Lois Wyse) I giocattoli più semplici, quelli che anche il bambino più piccolo riesce ad usare, vengono chiamati nonni (Sam Levenson)

Frasi: Mi confortate nei momenti di dolore e sorridete con me in quelli di gioia. Il vostro amore è fatto di carezze e abbracci che mi accompagneranno per tutta la vita. Grazie nonni. A voi che siete i miei angeli custodi, che non mi abbandonate mai e siete con me in ogni momento della mia vita voglio dire grazie per tutto l’amore che mi avete sempre dimostrato. Vi voglio bene. Non c’è modo di spiegarlo con una frase. Non si può trasmettere con una canzone. L’amore che provo per voi è solo dentro al mio cuore e so che voi riuscite a sentirlo ogni volta che ci incontriamo in un abbraccio. Auguri nonni. Ai nonni più speciali del mondo vanno il mio sorriso e la mia gioia. Un abbraccio e tanti auguri! I nonni sono come le luci accese di un paesaggio. Sono sempre al posto giusto ed al momento giusto, pronti ad aiutare chi ha bisogno.

Poesie: lo e il nonno parliamo. Il nonno canta io danzo. Il nonno insegna io imparo. Il nonno muore io piango. Aspetto pazientemente di vedere il nonno nel mondo dell’oscurità. L’attesa paziente è resa gravosa dalla solitudine. lo piango e piango e piango. Quando lo vedrò? (Giovanni Pascoli – Io e il Nonno) La nonna è come un albero d’argento che la neve ripara e muove il vento. Dice «no» con la testa e «sì» col cuore. Sta presso il fuoco e prega a tutte l’ore. Quando la mamma sgrida, lei perdona. Chi sa perchè la nonna è così buona! (Luisa Nason – La nonna)

photo credit: Flavia Brandi via photopin cc