Il 19 marzo ricorre San Giuseppe e ogni anno in quel giorno in gran parte delle famiglie italiane (e non solo) si fa in modo di rispettare la festa del papà. È il giorno di dolci alla crema, a volte fatti col riso e fritti, che in ogni regione assumono forme e nomi diversi. Ed è anche il giorno giusto per dimostrare al proprio padre tutto l’amore che proviamo per lui.

Che il vostro sia un papà giovane o un papà spiritoso, che ama l’avventura o preferisce rilassarsi a casa in poltrona, ecco 10 idee regalo tutte da copiare.

Galleria di immagini: Festa del papà: idee regalo da copiare

  1. Cravatta: il più classico dei regali per il più classico dei papà. Se però volete stupirlo con qualcosa di particolare, Stefano Cau propone una collezione di cravatte realizzate con i macchinari della tradizione, e tramite l’intervento manuale di esperti artigiani il cui sapiente know-how garantisce un accessorio assolutamente unico, curato in ogni dettaglio, capace di rendere perfetto ogni look.
  2. Sneakers: se avete un papà sportivo che ama le auto, nulla di più adatto di un modello di Santoni for AMG, ispirato alla Mercedes-AMG GT. Raffinate e super leggere, le sneakers GT sono proposte in pelle combinata con tessuto tecnico e dettagli in suede. Si adagiano su un fondo EVA per garantire il massimo comfort e sono impreziosite da dettagli distintivi, di alta qualità, come il logo GT applicato sul lato e la suola in gomma sagomata.
  3. Zaino: per il papà sempre in giro che ama la comodità, Burberry propone The Rucksack, ispirato ai modelli d’archivio militare Burberry del XX secolo. Rielaborato come zaino funzionale e leggero con una struttura morbida e tasche con chiusura lampo per una maggiore praticità, è realizzato in nylon resistente, tessuto con una struttura gabardine compatta per un rivestimento idrorepellente.
  4. Giubbotto: un papà giovane che ama seguire la moda non potrà che amare il G9 di Baracuta, marchio storico dell’abbigliamento British. Il giubbotto è un classico moderno che resta fedele alla sua storia e al suo design classico con fodera in Fraser tartan, l’“ombrello” frangipioggia posteriore, vita e polsini elasticizzati e il collo con allacciatura doppia; presentato per la primavera in otto nuove varianti di colore tra cui Sky blue, Jade, Clover Green e Corn Flower.
  5. Occhiali da sole: con l’arrivo della bella stagione e delle giornate all’aria aperta, proteggere lo sguardo sarà un’esigenza sempre più pressante. Un modello di occhiali da sole particolarmente alla moda? Il Flight 006 di Dita è un tributo all’audacia dei piloti militari, maestri di stile nel dopoguerra. Costruito con materiali “robusti” e innovativi reinterpreta le forme classiche aggiornandone l’estetica.
  6. Trattamento per il corpo: un po’ per gioco, un po’ per dirgli che lo volete sempre in forma, la nuova specialità nell’area corpo di Collistar Linea Uomo, S.O.S. Addominali Perfetti Stick, applicazione ultra-rapida, assorbimento immediato. Un nuovo gesto per mettere in evidenza gli addominali, che diventano progressivamente più tonici e compatti.
  7. Cappello: sono molti gli uomini che una volta nella vita vorrebbero possedere un Panama di Borsalino. La festa del papà potrebbe essere l’occasione giusta per donargli la linea più esclusiva e classica della collezione Borsalino: un modello creato con l’utilizzo della paglia più pregiata, come il Panama, pura meraviglia di leggerezza e candore, lavorazione interamente fatta a mano.
  8. Gemelli: indossare i gemelli da polso è sempre un ottimo e elegante espediente. Esistono variegati tipi di gemelli da polso, realizzati utilizzando diversi materiali, ognuno dei quali richiama uno stile o un’occasione speciale. Il modello damascato, in argento, di Tiffany è lineare e molto giovanile. Perfetto per un papà moderno.
  9. Libro: per gli amanti della lettura, niente di meglio di un bel romanzo. Appena pubblicato da Einaudi l’ultimo lavoro di Jonathan Franzen, “Purity” (tradotto da Silvia Pareschi), in cui lo scrittore americano intreccia le vicende in una giovane di nome di Purity, che vive in una comunità in stile Occupy, a trame nere nell’ex Germania dell’Est, alla vigilia della caduta del muro.
  10. Cd: un papà rock non potrà che adorare “Blackstar”, il 28esimo album di David Bowie uscito lo scorso 8 gennaio su etichetta Columbia Records. Il disco contiene sette brani inediti. In questo ultimo lavoro discografico l’artista inglese poco prima di morire ha creato un sound prettamente evocativo, carico di tensioni e a metà strada tra il chiaro e lo scuro.