Festa della Donna con le amiche? Quale migliore occasioni per ritrovarsi tutte insieme al cinema, magari dopo un aperitivo, a vedere un film con cui emozionarsi, sognare e divertirsi? L’8 marzo, infatti, può essere anche un’occasione per trascorrere una serata tra storie d’amore, commedie divertenti o avventure. Carta e penna alla mano, ecco i consigli della redazione.

1. La forma dell’acqua

Leone d’oro a Venezia e candidato a 13 candidature agli Oscar, il nuovo film di Guillermo del Toro è una storia d’amore romantica e fantastica: un inno alla diversità. Non mancherà di commuovere le più sentimentali e appassionare le amanti di atmosfere cupe e inquietanti.

Courtesy of press office

2. Il filo nascosto

Ancora una storia d’amore, scritta, diretta e co-prodotta da Paul Thomas Anderson. Il film segna l’ultima interpretazione di Daniel Day-Lewis, che nel giugno 2017 ha annunciato il suo ritiro dalla recitazione. Nella Londra del dopoguerra, un celebre stilista domina la scena della moda britannica assieme a sua sorella. Una vita e una carriera entrambe stravolte dall’arrivo della giovane Alma.

Courtesy press office

3. Cinquanta sfumature di rosso

L’erotismo patinato della trilogia di E. L. James arriva al suo capitolo finale: riusciranno Anastasia Steele e Christian Gray a vivere finalmente felici e contenti? Il film perfetto da vedere con le amiche, per ammirare i vestiti di Dakota Johnson e il fascino di Jamie Dornan e passare un po’ di tempo, dopo, a parlare di sesso.

courtesy press office

4. Black Panther

Per le patite di supereroi e dell’universo Marvel, le avventure di T’Challa e Nakia, interpretata da una splendida Lupita Nyong’o. Costretto ad affrontare tradimenti e pericoli, il giovane re deve radunare i suoi alleati e scatenare tutto il potere di Black Panther per sconfiggere i suoi nemici, mantenere Wakanda al sicuro e preservare lo stile di vita del suo popolo. Azione e sentimenti assicurati.

courtesy press office

5. Nome di donna

Esce l’8 marzo il lavoro di Marco Tullio Giordana con Cristiana Capotondi. Tema quanto mai attuale, per una serata con le amiche più impegnata: le molestie sul luogo di lavoro. Un film che racconta l’omertà, la compiacenza, il disonore generale e il coraggio invece di una giovane donna che sfida tutto questo e si ribella dimostrandosi più forte del luogo comune.

courtesy: press office

6. Lady Bird

Scritto e diretto da Greta Gerwig, ha ottenuto cinque candidature agli Oscar 2018 (per la quinta volta nella storia degli Academy Awards a una donna regista). Protagonista Saoirse Ronan, una studentessa dell’ultimo anno di un liceo cattolico della periferia di Sacramento: un film di formazione al femminile che diverte e fa riflettere.

courtesy press office

7. Quello che non so di lei

Roman Polanski torna al cinema con una storia tutta al femminile, basato sul romanzo Da una storia vera di Delphine de Vigan. Delphine, una scrittrice di successo che soffre di depressione e del “blocco dello scrittore”, inizia una relazione con Elle, una donna affascinante e intelligente che riesce a capirla meglio di chiunque altro. Con Eva Green e Emmanuelle Seigner.

courtesy press office

8. Prendila come viene

Deliziosa ed esilarante commedia con Jean-Pierre Bacri e Gilles Lellouche, diretta da Eric Toledano & Olivier Nakache. Pierre ed Elena hanno deciso di sposarsi in un magnifico castello poco fuori Parigi e hanno scelto di affidarsi ai migliori organizzatori di matrimoni della città: una lunga giornata, ricca di sorprese, colpi di scena e grandi risate.

courtesy press office

9. Puoi baciare lo sposo

Chi predilige le commedie italiane, non mancherà di divertirsi con quella interpretata da Diego Abatantuono e Monica Guerritore. Risate e diritti civili nella storia di una coppia gay che vive a Berlino e decide di sposarsi. Per uno dei due, però, dirlo ai genitori non sarà così facile.

courtesy press office

10. Red Sparrow

Solo per le fan più accanite della bella Jennifer Lawrence la spy story tratta da un romanzo di un ex agente Cia, Jason Matthews. Molto sesso, numerosi nudi e parecchie torture nell’ultima pellicola della giovane attrice prima dell’annunciato anno sabbatico.

courtesy press office