L’8 marzo è la Festa della Donna, una ricorrenza speciale ma anche l’occasione giusta per organizzare una seratina tra amiche. Mimose o no, infatti,  d’obbligo pensare a una serata tutta al femminile, tra chiacchiere, risate e un po’ di sano divertimento.

Si può organizzare una cena a casa, per esempio, ma anche darsi appuntamento fuori per una cena esclusiva, una serata danzante o magari un film al cinema, scegliendo tra le tante pellicole di questo periodo.

Insomma, largo alla fantasia: l’unica regola è quella di festeggiare e celebrare la vita al femminile!

Ecco allora 10 idee per trascorrere la Festa della Donna in compagnia delle amiche.

  1. Una cenetta in casa. Tra le alternative last minute, una delle più divertenti è sicuramente quella di organizzare una cena a casa tra donne. Cucinare tutte insieme sorseggiando un bicchiere di vino, tra chiacchiere e confidenze, è sempre un toccasana per tutte.
  2. Un film al cinema. Appassionate cinefile, la Festa della Donna può essere l’occasione giusta anche per regalarsi una serata al cinema tra amiche. Tra le pellicole di questo periodo da vedere tutte insieme, Red Sparrow con la bella Jennifer Lawrence.
  3. Mostre al femminile. Una serata all’insegna del divertimento ma anche dell’intrattenimento culturale? Si può allora organizzare una visita di gruppo a una mostra. Tra le esposizioni al femminile da non perdere, la mostra milanese dedicata all’iconica Frida Kahlo ma anche Firmato Donna la mostra realizzata dal Comune di Sassuolo dedicata alla fotografa Paola Agosti e ai suoi scatti che hanno immortalato  alcune scrittrici del ‘900.
  4. In una spa. Per chi ha voglia di un po’ di relax, l’idea giusta può essere quella di organizzare una serata tra amiche in una spa o alle terme. Un’occasione per lasciarsi coccolare da piacevoli rituali di benessere ma allo stesso tempo per condividere tutte insieme un’eperienza diversa dal solito.
  5. A cena fuori. Che si tratti di scegliere un ristorante esotico piuttosto che una semplice trattoria, poco importa. Cenare fuori tutte insieme è sempre un must assoluto tra amiche: è infatti l’idea che mette d’accordo tutte.
  6. Una serata danzante. Scatenarsi in una pista da ballo? L’8 marzo si può fare anche questo: la discoteca non è l’unica alternativa, si può puntare anche su una serata di tango argentino o di flamenco. L’importante è lasciarsi trascinare dal ritmo e divertirsi.
  7. Maratona tv. Se l’idea è quella di trascorrere la serata in casa, oltre alla classica cena si può pensare di organizzare una maratona tv dedicata a una delle tante serie al femminile. L’evergreen? Le avventure di Carrie Bradshaw e compagne in Sex & The City.
  8. Un concerto. Anche la musica può essere la cornice giusta per festeggiare tra amiche l’8 marzo. Che si tratti di scegliere un concerto pop o che si preferisca il sound di un’orchestra sinfonica, poco importa. Basterà organizzarsi e prendere i biglietti per tempo, magari concedendosi prima un aperitivo in qualche locale esclusivo della città..
  9. A lezione tutte insieme. Un corso di ballo o una lezione di cucina? L’8 marzo si può pensare di partecipare tutte insieme a una serata alternativa e divertente, imparando dei passi di danza o qualche segreto tra i fornelli. Risate e allegria garantite.
  10. Serata Swapping. Infine, un’idea divertentissima ma anche molto utile è quella di organizzare una serata di swapping tra amiche: scambiarsi abiti e accessori è un modo intelligente per dare nuova vita agli acquisti fatti (e mai indossati) e per scatenarsi tra consigli di look e nuovi outfit.