Oggi oneWoman fa gli auguri a tutte le mamme e a chi di voi è in dolce attesa. Ma il nostro pensiero va anche alla genitrice di tutti noi: Madre Terra.

La Festa della Mamma è un culto che gli antichi popoli, infatti, celebravano per omaggiare la divinità della fertilità nel periodo del passaggio tra il freddo dell’inverno e l’avvento della primavera.

Col passare dei secoli questa festa, dal tono fortemente religioso e dedicata in un certo qual modo alla rinascita della vita nella natura, si è trasformata in una celebrazione estesa a tutte le mamme.

In tutta Italia la festa viene celebrata in diversi modi. Dalle piazze ai musei e, naturalmente, nell’intimità della propria casa. Di seguito, vi segnaliamo le iniziative principali previste per oggi, per passare questa ricorrenza in modo originale:

  • A Genova, tutte le madri potranno contare sull’ingresso gratuito per la Galleria Nazionale di Palazzo Spinola, aperta dalle 8,30 alle 19,30;
  • A Roma per tutte le mamme in attesa, il parco acquatico Zoo Marine offre la possibilità di partecipare a Miss Pancione 2010. Ingresso gratuito ovviamente per le future mamme;
  • A Reggio Calabria, Coldiretti e il Movimento “Donne Impresa Coldiretti”, attraverso la fondazione “Campagna Amica”, organizzano la seconda edizione di “La Festa si tinge di rosa”, giornata di promozione per l’imprenditoria femminile;
  • A Rimini è prevista la “Mostra d’arte dedicata alla Festa della Mamma”, incentrata su ceramica, fotografia, mosaico, pittura e scultura;
  • A Sanremo, infine, la manifestazione “Invito a Palazzo”, dove numerose figure della cultura locale accompagneranno le madri tra percorsi quali la poesia, la musica, il canto, la narrativa.

Infine, come già anticipato questa settimana, in occasione della Festa della Mamma l’Airc distribuirà le proprie azalee, i cui proventi andranno devoluti alla ricerca contro il cancro.

E le lettrici di oneWoman come trascorreranno questa ricorrenza?