L’estate è la stagione perfetta per organizzare una festa in piscina: il sole è sempre alto e il caldo invita a tuffi e giochi d’acqua. L’ideale, quando si organizza una festa in piscina non solo tra bambini ma anche tra adulti, è pensare ad accessori colorati come i gonfiabili e farsi venire in mente idee e giochi che moltiplichino il divertimento, rendendo la festa unica e originale.

Ecco, allora, se siete in procinto di organizzarla a casa vostra, da amici o presso un club sportivo, accessori, idee e giochi per una festa in piscina indimenticabile.

  • Il tema della festa in piscina. Scegliere un tema per la festa in piscina può essere utile sia per trovare idee particolari sia per le decorazioni e i colori principali da utilizzare. Tra i temi più amati c’è senz’altro quello hawaiiano: i mille colori della natura di queste isole, le collane di fiori e i gonnellini da consegnare agli ospiti al loro arrivo caratterizzeranno il party, regalando divertimento e leggerezza. Se preferite un tema più adulto e sobrio potete scegliere quello marinaro, utilizzando per decorazioni e accessori rigorosamente il bianco, il blu e il rosso.
  • I gonfiabili. I gonfiabili sono un po’ l’anima di una festa in piscina, perché sono divertenti, colorati e permettono di interagire anche in acqua. E se da un lato ci sono i classici materassini a uno o due posti o gli altrettanto diffusi coccodrilli e squali, dall’altro esistono gonfiabili di tutti i modelli per ogni esigenza. Tra i più In dell’anno ci sono le ciambelle donut con glassa colorata e tanto di morso oppure i fenicotteri rosa, nuova ossessione in fatto di arredo indoor e outdoor.
  • I gonfiabili “per grandi”. I gonfiabili non sono solo “roba da ragazzi”: esistono tanti prodotti pensati per esempio per “feste alcoliche” in piscina, come il gonfiabile rettangolare portabibite creato appositamente per far galleggiare in acqua un’intera cassa di birra. Tra i giochi, poi, il pool pong, versione gonfiabile del birra pong, gioco conosciuto anche con il nome di Beirut. Si tratta di un gioco di bevute (ma si possono usare anche analcolici), in cui i giocatori lanciano una pallina da ping pong da un lato del gonfiabile con lo scopo di fare centro in un bicchiere di birra incastrato nelle apposite fessure della plastica. Squadre e penitenze faranno il resto del divertimento.
  • I giochi. I giochi da organizzare a una festa in piscina sono tantissimi e dipendono in parte dall’età degli invitati in parte dalla loro voglia di muoversi (in molti infatti preferiscono rilassarsi al sole). Oltre alla pallavolo, con o senza rete, ci sono il basket o giochi simili che prevedono di centrare anelli gonfiabili in acqua non solo con la palla, ma anche con il proprio corpo tuffandocisi dentro. Non possono certo mancare – per grandi e piccini – i gavettoni, cioè palloncini pieni d’acqua, da tirare in una piccola guerra liberatoria tra squadre oppure da utilizzare per un bagnatissimo tiro al bersaglio.