Meryl Streep riceverà stasera al Festival del Cinema di Berlino un Orso d’Oro alla carriera. L’attrice sarà presente alla proiezione del suo ultimo lavoro “The Iron lady”, che ha collezionato premi per tutta la stagione, e che potrebbe aggiudicale anche l’Oscar il prossimo 26 febbraio.

Meryl Streep è attesa oggi, giorno di San Valentino, alla Berlinale, che le ha dedicato un’ampia retrospettiva quest’anno.

Galleria di immagini: The Iron Lady, foto

Dai film che le hanno fatto conquistare i primi due Oscar, “Kramer contro Kramer” nel ’79 e “La scelta di Sophie” nell’82, a quello che potrebbe aggiudicarle il terzo, “The iron lady”, dove la sua interpretazione è stata riconosciuta come di altissimo livello, come al BAFTA ricevuto domenica e il Golden Globe un paio di settimane fa.

Il direttore del Festival del Cinema di Berlino ha annunciato l’omaggio alla Streep con elogi sperticati:

«Siamo lieti di consegnare un Orso d’Oro onorario a un’attrice così grandiosa e star mondiale. Meryl Streep è una grande, versatile artista che si muove completamente a suo agio tra i ruoli comici e drammatici.»

In giornata un’altra grande attrice di Hollywood sarà presente alla kermesse: Charlize Theron presenterà il suo ultimo lavoro in “Young adult”, in uscita il 9 marzo in Italia, dove interpreta una giovane donna che decide di tornare nel suo paese Natale e riconquistare il suo ex fidanzato, ora felicemente sposato e con figli.

Cast principalmente al femminile anche per “Cherry”, non in concorso, con James Franco, Heather Graham, Dev Patel (“The Millionaire”) e Ashley Hinshaw, nei panni della protagonista. è la storia di una ragazza che decide di tentar fortuna a San Francisco, e fa successo nel mondo dei film pornografici.

Fonte: Reuter, Berlinale