Si accendono i riflettori sul Festival di Cannes 2016: la kermesse, forse la più amata e attesa, sicuramente la più affollata, è alla sua 69 edizione e apre le danze oggi mercoledì 11 maggio alle ore 19 con la pellicola fuori concorso “Cafè Society” di Woody Allen, regista alla sua 14esima presenza a Cannes.

E se gli addetti ai lavori tra compratori e giornalisti (4500 circa gli accrediti stampa) sono pronti a visionare gli 89 film che verranno mostrati fino al 22 maggio, tra cui i 21 in corsa per l’ambita Palma d’Oro, le fashion addicted e le fan del gossip si concentrano in attesa dei numerosi red carpet ricchi di golose occasioni per chiacchiere, spunti di moda e crudeli critiche ai look peggiori.

Come sempre a Cannes i primi ad arrivare sono i membri della giuria: il gruppo che deciderà il vincitore della Palma d’Oro è guidato da George Miller e composto tra l’altro da Kirsten Dunst, Donald Sutherland, Vanessa Paradis, Mads Mikkelsen, il regista ungherese Lazlo Nemes e la nostra Valeria Golino, che rappresenta l’Italia insieme a sei pellicole nelle sezioni collaterali del Festival.

Proprio i membri della giuria hanno condiviso con fan e giornalisti le risate, i brindisi e la gioia di inizio manifestazione da un balcone del Grand Hyatt Canne Hotel Martinez alla vigilia della cerimonia di apertura. Con i calici di vino bianco in mano sono comparsi un Mads Mikkelsen ammiccante, Vanessa Paradis con il suo celebre e unico sorriso e una camicia con fiocco stile pussy bow, Kirsten Dunst in delicato rosa cipria con perle applicate e Valeria Golino in un abito nero con maniche orlate in pizzo impegnate in una conversazione pare molto divertente, a giudicare dalle loro risate.

Sono sbarcate a Cannes anche Eva Longoria, fotografata in aeroporto strizzata in un minidress a righe verticali bianche e nere, e Naomi Watts, con un look da turista in jeans, camicetta senza maniche bianca traforata, cappello e borsa in pelle scamosciata a tracolla con frange. Avvistata anche Bella Hadid presso il celebre Hotel du Cap: la top si è già lasciata andare a un bagno in spiaggia prima degli impegni dei prossimi giorni.

Inutile dire che oggi l’attesa è soprattutto per il red carpet delle 19, del quale dovrebbero essere protagoniste le attrici della pellicola di Allen, Kristen Stewart e Blake Lively. Restano a margine, ma sempre presenti e tangibili nell’aria, le paure per l’allerta terrorismo: un allarme bomba si è rivelato falso, e sembra che per ora non sia riuscito a rovinare l’atmosfera da sogno del Festival di Cannes 2016 al suo avvio.

Galleria di immagini: Festival di Cannes 2015: i look peggiori delle star