Il Festival di Cannes compie 70 anni ed è tempo di festeggiare in grande aprendosi anche al fantastico mondo delle serie tv, ormai contendenti a pieno titolo – sia qualitativamente sia in termini di spettatori – con i classici prodotti cinematografici. Al Festival di Cannes 2017, così, oltre alle classiche e attese proiezioni dei film in concorso, non in concorso e anteprime speciali, verranno mandate in onda, per la prima volta nella storia del prestigiosissimo festival cinematografico, due serie tv: Twin Peaks 3, revival della serie cult anni ’90 di David Lynch, e Top of the Lake 2: The China Girl, di Jane Campion e con Nicole Kidman.

La loro partecipazione è stata annunciata durante la conferenza stampa ufficiale per la presentazione della Selezione Ufficiale 2017, ed entrambe le serie tv saranno eventi speciali ospitati proprio per festeggiare la 70° edizione della kermesse. Ovviamente, i due serial non sono stati scelti casualmente: i rispettivi registi, David Lynch e Jane Campion, sono già stati al Festival di Cannes in qualità di vincitori e presidenti di giuria. Il regista di Twin Peaks ha ricevuto la Palma d’Oro nel 1990 per Cuori selvaggi, il premio alla regia per Mulholland Drive nel 2001, mentre l’anno successivo è tornato come presidente di giuria. Nel 1993, invece, Jane Campion vinceva la Palma d’oro per Lezioni di Piano, per poi tornare in veste di presidentessa di giuria nel 2014.

A questo punto non ci resta che capire qualcosa in più su Twin Peaks 3 e Top of the Lake 2: trama, episodi, cast, attori presenti in Croisette, quando avverrà la proiezione al Festival di Cannes 2017 e come vedere gli episodi.

Festival di Cannes 2017 serie tv: Twin Peaks 3

Twin Peaks 3 è il revival della serie cult di genere horror, thriller e fantastico Twin Peaks trasmessa tra il 1990 e il 1991 sul canale americano ABC. Le prime due stagioni, ideate da David Lynch e Mark Frost, sono diventate oggetto di culto negli anni ’90 in quanto introdussero un linguaggio e uno stile diversissimo dai programmi dell’epoca. A oltre venticinque anni di distanza dalla sua fine, andrà in onda una terza attesissima stagione, che continuerà la storia interrotta nel lontano 1991.

I 18 nuovi episodi di Twin Peaks sono stati scritti da David Lynch e Mark Frost e diretti da David Lynch, proprio come era avvenuto nelle precedenti stagioni. La trama è ambienta al giorno d’oggi, a 25 anni di distanza dalla morte di Laura Palmer, evento che aveva dato inizio alla prima stagione, e si baserà sul libro The Secret History of Twin Peaks di Mark Frost. Venticinque anni dopo le investigazioni dell’agente speciale Dale Cooper sulla morte di Laura Palmer, l’FBI entra in possesso di una scatola, in cui è contenuto un dossier. Un’agente donna sarà incaricata di analizzare tutti i documenti ritrovati e di individuare chi ha scritto il dossier: tutto condurrà a una strana cittadina chiamata Twin Peaks (città fittizia che si trova nello Stato di Washington). L’agente scoprirà alcuni segreti sulle vite degli abitanti della città, ma anche sulle indagini di Dale Cooper, che è scomparso.

Nel cast torneranno molti attori ritrovati nelle prime due stagioni tra cui l’interprete di Dale Cooper, Kyle MacLachlan, Sheryl Lee (Laura Palmer/Maddy Ferguson), David Duchovny (Denise/Dennis Bryson), Sherilyn Fenn (Audrey Horne) e Miguel Ferrer (Albert Rosenfield), a cui si andranno ad aggiungere importanti new entry, come Monica Bellucci, Jim Belushi, Robert Forster, Jennifer Jason Leigh, Amanda Seyfried e Naomi Watts. Il cast, in totale, è composto da ben 207 attori!

Al Festival di Cannes 2017 saranno presentati solo i primi due episodi: non sappiamo ancora la data della proiezione, ma è plausibile che si tratti del 21 maggio, in contemporanea con la messa in onda in primetime sul canale americano Showtime della prima puntata (in Italia verrà trasmessa su Sky Atlantic alle ore 03:05 del mattino). Ancora non sappiamo chi del cast vedremo in Croisette insieme a David Lynch e Mark Frost: l’unica certezza è Monica Bellucci, già madrina del Festival.

Festival di Cannes 2017 serie tv: Top of the Lake 2

Mistero e dramma sono gli ingredienti principali anche di Top of the Lake, serie tv creata da Jane Campion e Gerard Lee e diretta dallo stesso Campion e da Garth Davis. La prima stagione è andata in onda nel 2013, mentre la seconda stagione, intitolata “China Girl”, composta da sette episodi, sarà proiettata per intero al Festival di Cannes 2017.

La prima stagione era ambientata in Nuova Zelanda: la detective Robin Griffith, interpretata da Elisabeth Moss, tornata nell’isola oceanica, si ritrovava coinvolta nella sparizione di una ragazza dodicenne incinta, Tui Mitcham, finendo per invischiarsi in vicende legate al suo difficile passato. Top of the Lake 2: China Girl è invece ambientata a Sydney in Australia, dove Robin Griffith è approdata per rifarsi una vita; tuttavia, anche in questo caso, il suo lavoro la porterà a occuparsi di un nuovo difficile caso, dopo il ritrovamento del cadavere di una giovane donna asiatica sulla spiaggia di Sydney Bondi Beach.

Elisabeth Moss sarà affiancata in questa nuova stagione da Nicole Kidman, che andrà a sostituire l’iconico leader spirituale GJ (interpretato da Holly Hunter) della prima stagione, ma anche da Gwendoline Christie – la Brienne of Tarth di Game of Thrones – David Dencik, Ewan Leslie e Alice Englert.