La Croisette è ormai sotto i riflettori, pronta ad accogliere la kermesse cinematografica più chic dell’anno con tutti i suoi ospiti: inizia il 17 maggio il Festival di Cannes 2017, un’edizione attesissima poiché quest’anno si festeggiano i 70 anni della manifestazione francese. Oltre alla tradizionale Selezione Ufficiale, con film in concorso e fuori concorso, si terranno anche degli eventi speciali dedicati proprio al settantesimo compleanno del Festival, inclusa la proiezione, per la prima volta nella sua storia, di due serie tv, Twin Peaks 3 e Top of the Lake 2: China Girl. E non c’è solo attesa per i film: da sempre, il Festival di Cannes 2017 è vetrina per attori e registi, ospiti illustri e outfit da sogno. Chi vedremo sfilare in Croisette da mercoledì 17 maggio a domenica 28 maggio, date del Festival di Cannes 2017?

Già ospite di punta dello scorso anno, torna a Cannes Kristen Stewart, questa volta al suo debutto alla regia con il suo primo cortometraggio Come Swim, presentato nella sezione degli eventi speciali per la 70° edizione del Festival. E tutti gli appassionati di gossip non potranno che attendere anche l’arrivo dell’ex storico di Kristen, conosciuto sul set di Twilight, Robert Pattinson, che è tra i protagonisti del film in concorso Good Time di Ben e Joshua Safdie.

Grande protagonista del Festival di Cannes sarà anche Nicole Kidman, in concorso con il film The Killing of a Sacred Deer di Yorgos Lanthimos e con The Beguilded di Sofia Coppola, insieme a Elle Fanning e Kristen Dunst (altre illustri ospiti della kermesse), e protagonista del film fuori concorso How to Talk to Girls at Parties di John Cameron Mitchell. Non solo: la diva hollywoodiana è anche attesa sul red carpet di Top of the Lake 2: China Girl di Jane Campion, come parte del cast della serie tv. Calcherà la Croisette per ben due volte anche Colin Farrell, che affiancherà Nicole Kidman in The Killing of a Sacred Deer e The Beguilded.

Per quanto riguarda gli attori in concorso, saranno presenti anche Joaquin Phoenix, con il film You Were Never Really Here di Lynne Ramsey, Julienne Moore e Michelle Williams per Wonderstruck di Todd Haynes, Jake Gyllenhaal, Tilda Swinton e Paul Dano per Okja di Bong Jon-hoo, Diane Kruger (protagonista di Aus Den Nichts di Faith Akin), Isabelle Huppert per il favorito alla Palma d’Oro Happy End di Michael Haneke e Louis Garrel per Le Redoutable. Cast stellare poi per The Meyerowitz Stories di Noah Baumbach, che include Dustin Hoffaman, Emma Thompson, Ben Stiller e Adam Sandler.

In apertura di Festival è attesa Marion Cotillard, protagonista del primo film in programma, Les Fantomes d’Ismael di Arnaud Desplechin, mentre nei giorni seguenti saranno presenti anche Eva Green ed Emmanuelle Seigner, protagoniste del film di Polanski fuori concorso, il thriller Da una storia vera.

Tuttavia, l’attesa non è solo per gli attori, ma anche per i registri. Oltre ai già citati Sofia Coppola, Jane Campion e Roman Polanski, saranno presenti anche David Lynch, con parte del cast di Twin Peaks (presente sicuramente Monica Bellucci, madrina del festival, ma potrebbero esserci anche Noami Watts e Sheryl Lee/Laura Palmer), il regista di The Revenant Alejandro G. Iñárritu, che presenterà il film Carne y Arena, e Vanessa Redgrave, nella veste di regista per il film-documentario Sea Sorrow in concorso nella categoria Un Certain Regard. Per l’Italia, presente Sergio Castellitto con Jasmine Trinca per Fortunata e Annarita Zambrano, che presenterà la sua opera prima Après la guerre.

Concludiamo con la giuria, che vanta anche quest’anno nomi importanti: annunciato da tempo il regista spagnolo Pedro Almodóvar a cui è stato assegnato l’incarico di Presidente di Giuria di quest’anno, al quale si affiancherà Jessica Chastain per la scelta della Palma d’Oro, mentre Uma Thurman è presidente della giuria della categoria Un Certain Regard.