Prosegue la kermesse francese che monopolizza gli scatti dei fotografi come gli interessi dei fan del cinema e i commenti delle fashion addicted: al suo 6° giorno, il Festival di Cannes ha visto trionfare la bellezza delle donne e in particolare di Andie MacDowell.

La 57enne attrice statunitense, dopo aver indossato un Ralph & Russo Couture per la sua prima notte sul red carpet, ha optato per la prima di “Inside Out” per un abito Elie Saab della collezione Couture. Parte della linea Primavera Estate 2015, il capo ha lo stesso design striato tra trasparenze e luccichii tanto amato dalle star quest’anno, in un colore rosso corallo che si adatta perfettamente all’elegante mora dai capelli fluenti e sciolti.

Galleria di immagini: Festival di Cannes: donne protagoniste in passerella

Il look di Eva Longoria, invece, in un abito in pizzo e seta color tortora firmato Gabriela Cadena, sembra leggermente datato e sofferente per l’assenza delle mise vivaci Cavalli e Pucci scelte di solito dalla star. Il look è stato accompagnato da gioielli disegnati da Lorraine Schwartz.

Mozzafiato l’attrice francese Mélanie Laurent con un abito firmato dal re dei red carpet Zuhair Murad, della Couture Primavera 2015, tempestato di perle dorate e con nastro in vita con foglia d’oro e la firma del designer. Coraggiosa, invece, la bellezza indiana Sonam Kapoor, che ha scelto un abito non facile da portare su un red carpet, una creazione Elie Saab Couture Primavera 2015 principesca, verde lime, accompagnata da splendidi gioielli Chopard.

Semplice ma efficace il look di Amy Poehler, in lungo nero con cintura dalla fibbia d’oro di Stella McCartney; la modella brasiliana Ana Beatriz Barros opta per un bianco Blumarine con gioielli Chopard; più interessante la scelta di Virginie Ledoyen, che ha solcato il red carpet del Festival di Cannes indossando un Georges Hobeika Autunno 2015 rosso sangue, non esattamente da sera ma incredibilmente affascinante. Dorata, glitterata, sensuale e trasparente ma con gusto, invece, Paris Hilton.