Si è chiuso ormai il sipario sul Festival di Sanremo 2018, già consacrato come edizione dei record, per gli ascolti e il successo ottenuto. Ad aggiudicarsi la vittoria nella serata finale, il duo formato da Ermal Meta e Fabrizio Moro con la toccante Non mi avete fatto niente, che esce così vittoriosa (anche) dalla querelle dei primi giorni sul presunto plagio (guarda qui le nostre pagelle dell’ultima serata). Secondi classificati, Lo Stato Sociale con il brano, già virale, Una vita in vacanza e terza Annalisa con Il mondo prima di te che riesce così a portare sul podio una delle poche ma bellissime voci femminili di questa edizione festivaliera.

E se le canzoni sono state le vere protagoniste, come aveva promesso il direttore artistico Baglioni, certo non sono passati inosservati – come da tradizione – i look scelti dai conduttori e dagli artisti in gara.

A partire dagli abiti di Michelle Hunziker che ha scelto di rendere dei tributi – nella maggior parte dei casi riuscitissimi – alle grandi firme delle più prestigiose maison Made in Italy, prima tra tutte quella di Re Giorgio (Armani).

Look chic e impeccabile è stato però anche il tratto distintivo della vera rivelazione di questo Sanremo, ovvero Pierfrancesco Favino che ha indossato con disinvoltura ed eleganza smoking couture classici, come quelli disegnati per lui da Salvatore Ferragamo e Giorgio Armani ma anche capi più estrosi e rock, come il completo con giacca argentata di Dsquared2.

Tra gli artisti in gara, si sono invece distinte, per le scelte di stile sofisticate e chic, Ornella Vanoni in Antonio Riva e Nina Zilli che ha invece puntato su Vivienne Westwood Couture.

Tra una canzone, uno stacchetto e tanta (buona) musica, ecco allora quali sono stati secondo la nostra redazione i look più belli del Festival di Sanremo 2018.

Sanremo 2018: i look più belli. Michelle Hunziker, prima serata

Per il grande esordio all’Ariston, la bella Michelle ha scelto Armani Privé: eccola, elegantissima, nel long dress a sirena in velluto (già passato alla storia) con scollatura profonda e ricami preziosi sulle maniche.

Foto: Getty Images

Sanremo 2018: i look più belli. Pierfrancesco Favino, prima serata

Impeccabile e affascinante, l’attore romano per l’esordio al Festival ha scelto – facendo centro – di puntare sul classico. Eccolo nello smoking couture creato per lui da Giorgio Armani.

Foto: Getty Images

Sanremo 2018: i look più belli. Michelle Hunziker, seconda serata

Mercoledì sera Michelle Hunziker ha scelto, con grande successo, di rendere omaggio ad Alberta Ferretti. Romantico e raffinato, l’abito lungo con ricami verdi pastello su fondo nude.

Foto: Getty Images

Sanremo 2018: i look più belli. Michelle Hunziker, seconda serata

Long dress rosso stile peplo, stretto in vita e con ampia scollatura: incantevole, ancora una volta, l’abito firmato da Alberta Ferretti.

Foto: Getty Images

Sanremo 2018: i look più belli. Michelle Hunziker, terza serata

A vestire la bella Michelle per questa Sessantottesima edizione del Festival è stato anche Moschino, attraverso le estrose creazioni firmate da Jeremy Scott. Decisamente top e già iconica, la jumpsuit nera con maxi fiocco a contrasto che ha conquistato tutti.

Foto: Getty Images

Sanremo 2018: i look più belli. Pierfrancesco Favino, quarta serata

Il quarto appuntamento di Sanremo si è aperto all’insegna del rock e l’attore romano ha scelto di puntare su uno smoking assolutamente in linea. Eccolo con la giacca “disco” argentata firmata Dsquared2.

Foto: Getty Images

Sanremo 2018: i look più belli. Michelle Hunziker, serata finale

Anche per l’appuntamento di chiusura della kermesse, Michelle ha scelto l’eleganza senza tempo di Armani Privé. Incantevole il long dress nero, con corpetto e gonna ampia, indossato per la prima uscita della serata.

Foto: Getty Images

Sanremo 2018: i look più belli. Nina Zilli, serata finale

Tra le più eleganti di questa edizione sanremese, Nina Zilli che ha portato sul palco dell’Ariston le creazioni di Vivienne Westwood Couture. Eccola con l’abito verde pastello, in puro stile Marie Antonietta, scelto per la finale. Sofisticata, come la sua canzone.

Foto: Getty Images

Sanremo 2018: i look più belli. Claudio Baglioni, serata finale

A vestire il direttore artistico del Festival, un’altra grande firma del Made in Italy, lo stilista Ermanno Scervino. Particolarmente riuscito il look dell’ultima sera, che reinterpreta il classico smoking nero con una giacca rossa cangiante.

Foto: Getty Images

Sanremo 2018: i look più belli. Ornella Vanoni

Elegantissima come sempre, la Signora della musica italiana ha scelto per questo Festival un outfit firmato Antonio Riva: pantaloni a palazzo di tessuto leggero e blusa con una scollatura asimmetrica, proposti ogni sera in una tonalità diversa. Chapeau.

Foto: Getty Images