Fin dall’antichità, uomini e donne sono sempre stati abituati a nascondere segreti alle persone che li circondano: il tradimento o le bugie sono frequenti anche nelle relazioni sentimentali, nonostante queste sembrino andare a gonfie vele.

Quando un uomo tradisce la propria compagna, la maggior parte delle persone che vengono a conoscenza delle sue esperienze da fedifrago sono convinte che il terzo incomodo sia d’accordo con lui. In realtà, il ruolo dell’amante non sempre viene definito e molto spesso le donne non si accorgono di esserlo.

Galleria di immagini: Tradimento

Bisogna quindi fare attenzione ad alcuni comportamenti strani di un uomo per scoprire la sua vita parallela, di solito con moglie e figli a carico.

Innanzitutto, quando comincia una relazione si cerca sempre di condividere il proprio mondo con la persona amata: in particolar modo, una fidanzata viene spesso presentata agli amici affinché possano conoscere meglio il suo carattere. Se questo non accade, c’è qualcosa che non va e molto probabilmente il compagno ha qualcosa da nascondere.

In particolare, se lui racconta aneddoti con nomi di persone che non avete mai la possibilità di conoscere deve scattare un piccolo campanello d’allarme: anche il resto della sua vita è completamente buio e nascosto.

Quando il partner è sempre impegnato, specie nei weekend e in occasioni speciali, non bisogna sempre dare la colpa al lavoro. Per fugare ogni dubbio si potrebbe pensare a una sorpresa recandosi nel suo ufficio, sempre ammesso che lui abbia fornito l’indirizzo alla sua dolce metà.

Conoscere la casa del partner non è fondamentale per cominciare a costruire un rapporto. Tuttavia, è molto strano se non si viene mai invitate nel suo appartamento, specialmente se come motivazione si parla di disordine e vicini fastidiosi. Altre volte, invece, come scusa si racconta alla propria compagna di essere accasato con i genitori: questa bugia a lungo andare viene smascherata, soprattutto considerando la voglia di indipendenza naturale oltre una certa soglia d’età.

Non è un caso se, durante ogni incontro, si finisce sempre per rimanere in un angolo della città ben definito: forse, c’è qualcosa dall’altra parte che si vuole nascondere o semplicemente si vogliono evitare spiacevoli incontri.

Infine, mai fidarsi di un uomo che possiede due cellulari differenti: nonostante uno dei due potrebbe essere un numero aziendale, bisogna cercare di scoprire se sta facendo il doppio gioco. Tutto dipende da quale numero ha fornito alla compagna e da quanto usa l’altro cellulare in sua presenza.